Un viaggio nei ricordi… La Valle dei Templi

211072

Per leggere la parte precedente clikka sull’immagine qui sotto:

Un viaggio nei ricordi… (racconto breve)

…La musica alla radio e il notiziario, ci fanno compagnia per tutto il tragitto.

Sono già trascorse due ore e, se tutto va bene, tra mezzora dovremmo essere a destinazione.

In questa giornata primaverile, abbiamo deciso di fare un’escursione alla Valle dei Templi e visitare i luoghi dell’anima di Luigi Pirandello.

Il panorama è mozzafiato…

Si vedono tante casette allineate, una a fianco all’altra…Il mio sguardo si perde all’orizzonte dove il mare si confonde con l’azzurro del cielo.

Sembra di stare in un mondo surreale!

Per un attimo mi sono persa a scrutare quelle bellezze, e non mi sono resa conto che siamo già arrivati alla Valle dei Templi.

Che meraviglia!!!
Ammiro lo splendore della Valle, e non posso altro che confermare la bellezza di questa città, grazie alla maestosità di questi templi con lo sfondo del limpido mare agrigentino.

Nella parte più alta della collina scorgo il tempio di Giunone, seguito dal tempio della Concordia e il tempio di Ercole.

Tutto molto suggestivo, soprattutto questi giganti di pietra che mi mettono in soggezione.
Da quello che ci dicono, sembra che questi giganti siano davvero esistiti. Forse in tempi molto remoti, ma è ovvio che non può essere solo frutto di fantasia…

Adesso ci addentriamo al Museo archeologico che si divide in diverse sale…

In ognuna di esse,  troviamo reperti storici, materiali relativi a scavi archeologici, santuari, statuette di forma animale ed umana, ceramiche, collezione di monete; ma ciò che mi cattura, in modo particolare, è il sarcofago romano in marmo, che illustra la vita di un bambino morto precocemente….

C O N T I N U A…

Grazia Bologna

Clicca sul link qui sotto per leggere il mio articolo precedente:

Prendo te…Scelgo te…

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here