Il fondotinta

114424

Clicca qui sotto per leggere l’articolo precedente:

I correttori del trucco

Oggi piccoli consigli sul fondotinta

Il fondotinta è un cosmetico utilizzato per coprire le imperfezioni della pelle.

Nella maggior parte dei casi è un’emulsione più o meno pregiata di acqua in olio, o olio in acqua, con l’aggiunta di pigmenti che ne determinano il potere coprente.

Questi pigmenti, essendo inorganici, non sono assorbiti dalla pelle mentre l’emulsione sì: per questo che occorrerà scegliere un fondotinta liquido semicremoso o colato a seconda se si ha un tipo di pelle grassa, secca, disidratata, mista o normale.

La percentuale più o meno alta dei pigmenti ed il tipo di emulsione determinano un fondotinta fluido, cremoso, colato o compatto.

FLUIDO ideale quando si vuole ottenere un effetto naturale.
CREMA e destinata a pelli tendenzialmente secche.
COMPATTO e consigliata per le pelli grasse.
CREMOSO-COLATO sono utilizzate prevalentemente nel mondo dello spettacolo essendo un fondotinta con un elevato potere coprente.

Nell’uso del fondotinta, l’errore che si commette più frequentemente riguarda la scelta del colore.

E importante scegliere il colore del fondotinta in condizioni di luce favorevole. La luce solare é senza dubbio la migliore.

Per individuare il tono di fondotinta più adatto,é necessario effettuare una prova di colore tra il collo e viso.

Il fondotinta deve essere al massimo un tono più scuro o più chiaro di quello della pelle.

Il potere coprente è proporzionato alla quantità di fondotinta e all’utilizzo coretto della spugna.

Con la speranza che i miei piccoli consigli vi sono stati utili vi ringrazio e vi aspetto al prossimo appuntamento.

Trandafira Nechita

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here