Sensi e ragioni nell’arte: intervista a Roberta Mezzadra

240463

Roberta Mezzadra è critica e storica d’arte, é figlia della “opulenta terra oltrepadana“.

Vive a Broni, in provincia di Pavia, ove dirige l’associazione artistico culturale “La Tavolozza“. Insieme a suo marito, l’artista pittore Pietro Maga, promuove da anni “la cultura del bello e del buono” in tutta Italia, valorizzando “Sensi e ragioni“, elementi portanti dell’espressione artistica.

Ho conosciuto anni fa Roberta grazie a Facebook e tra di noi è nata subito una grande empatia.

È una donna intelligente, con una grande personalità, un carattere forte.

Cara Roberta diamo inizio a questa chiacchierata con una domanda classica. Come nasce questa tua passione per l’arte?

Il mio amore riguardo l’espressione artistica giunge da molto lontano. Fin dalla adolescenza, ho sempre coltivato letture approfondite di monografie di artisti celebri del passato e non solo, anche i maestri cosiddetti minori, bravissimi, ma purtroppo relegati in zone d’ombra.

Lo spessore di un artista vero come si palesa per te?

L’artista vero e’ colui che da sempre va alla costante ricerca di nuovi stimoli interiori che diano la possibilità a se stesso, ma pur ai fruitori dell’opera d’arte, di aprirsi ad orizzonti nuovi, sempre più articolati, pur non tralasciando la tradizione.

Tu propendi maggiormente per la ricerca classica o per una felice ed innovativa tensione al contemporaneo?

Qualsiasi forma e modalità creativa che sanciscono eleganza, armonia e “simbolizzazione” per me sono degni di rilievo.

Qual è l’artista che preferisci?

Io non ho particolari preferenze anche se (mi sia concesso) tifo al 100×100 per mio marito pittore Pietro Maga, “maestro” indiscusso nell’espressionismo pop. Pietro é molto stimato dal grande artista Prof. Xante Battaglia, esponente di spicco nel panorama artistico internazionale.

È arrivato il momento di salutarci, rinnovandoti la mia stima. Ma ho un’ultima curiosità: il prossimo grande evento d’arte a cui stai lavorando?

Si svolgerà a settembre, mese dolce e creativo per eccellenza.

Vi sarà una splendida mostra personale dell’artista pittore-poeta Icaro Farina. Il tutto in una location importante, presso il Castello Bolognini di Sant’Angelo Lodigiano.

Quattro sale che si animeranno di colori, simboli, emozioni con l’aulica presenza di ospiti d’onore che riceveranno l’onorificenza alle arti e alle professioni “COLOMBO” La Spezia, di cui io sono ambasciatrice.

Naturalmente, sarei felicissima se tu potessi essere presente.

Cara Roberta, ti ringrazio tantissimo, lusingata per il tuo invito, concludiamo l’intervista con la promessa di presenziare al tuo prestigioso evento.

Baci e… buona estate ❤️

Piera Messinese

Clicca il link qui sotto per leggere il mio articolo precedente:

Vite perfette

Previous articlePremio ” Blu World Academy” ad Anton Giulio Grande
Next article“Semidei “a Venezia
Sono nata il 13 Novembre del 1966 a Lamezia Terme, in Calabria, ove risiedo. Sono sposata ed ho una figlia. Se dovessi scegliere un attributo che possa caratterizzarmi, questo sarebbe “eclettica”. Sono “governata da uno spirito fortemente versatile” che mi dà energia, per cui mi sento letteralmente assetata di nuovi stimoli. Sono innamorata della scrittura da sempre e la mia formazione classica ha contribuito a mantenere vivo in me tale sentimento. Grazie alla passione per i classici latini e greci in primis ed in seguito agli studi universitari in Medicina e Chirurgia, ho potuto rendere creativa la mia elasticità mentale. Ma “illo tempore fu il Sommo” a rubarmi il cuore e così “Galeotta fu la Divina". Amo, quindi, leggere e scrivere e ritengo che ciò sia fondamentale per la crescita di ogni individuo. Flaubert diceva: _”Non leggete, come fanno i bambini, per divertirvi o, come fanno gli ambiziosi, per istruirvi. No, leggete per vivere.”… Sono Socia Fondatrice di “Accademia Edizioni ed Eventi”, Associazione culturale con sede a Roma che si occupa di cultura e di promuovere il talento. Scrivo su SCREPmagazine, rivista dell'Associazione, su cui curo varie rubriche.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here