Michele Cascella (parte seconda)

152653

Michele Cascella (parte seconda)

“Giardino d’estate”

Olio su tela.

Collezione privata.

Un giardino rigoglioso, pieno di alberi e cespugli in fiore dai caldi colori estivi, è il protagonista assoluto di questa stupenda opera di Cascella.

“GIARDINO D’ESTATE”

Michele Cascella, rappresenta in primo piano una grande casa e un maestoso campo dove domina il colore giallo macchiato a tratti dal rosso dei papaveri.

È un paesaggio estivo fiorito dove predominano le tonalità del rosso, dell’arancione e dell’azzurro, conferendo all’opera luminosità e calore.

Sullo sfondo vediamo degli alberi e la sottile linea dell’orizzonte che definisce il confine tra il campo e il cielo.

Il campo di papaveri è un soggetto popolare tanto amato da Michele Cascella, in cui i tratti distintivi dell’artista si aggiungono alla grande padronanza del disegno e del colore.

Il suo inconfondibile tratto rapido e sottile, dona armonia e vivacità alla scena.

CONCLUDENDO:

Osservando i dipinti del maestro è necessario tenere presente la qualità e il carattere della sua personalità artistica.

È la stessa pienezza di serena contemplazione degli aspetti vedutistici creati dall’uomo e dalla natura che in Cascella prende forma, si sostanzia e si precisa.

Bruno Vergani

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here