I film più attesi al cinema nel 2021

140114

Annunciati e mai apparsi entro il 2020, alcuni film sono rimasti nel limbo dell’attesa,  con i distributori indecisi se ricorrere allo streaming o lasciare parcheggiati i propri titoli.

Stati Uniti,  Cina,  India,  Regno Unito sono in situazione di stallo per quanto riguarda cinema e teatro anche se a differenza dell’Italia qualche titolo negli States o in Cina ha fatto il suo debutto in sala.  Si pensi al Wonder Woman 1984 di Patty Jenkins,  uscito al cinema in molte città cinesi e Americane prima di approdare allo streaming di Infinity e altre piattaforme.  Anche da noi debutterà in questi giorni sulle piattaforme visto il prolungarsi della chiusura sale a tempo da definire.

Diamo allora uno sguardo ai titoli più attesi la cui uscita è ancora da definire.

TOP GUN MAVERICK

Diretto da Joseph Kosinski ( Oblivion) il film è il sequel del celebre cult anni 80 con Tom Cruise.

34 anni dopo riecco Maverick Mitchell,  nuovo istruttore di volo dell’accademia Top Gun . Qui è divenuto guida e mentore di Bradley, figlio del suo grande amico scomparso Goose.

Inizialmente programmato per luglio 2019, il film è stato poi rinviato al giugno 2020 prima e al 23 dicembre poi. Non ancora distribuito, (Cruise è contrario allo streaming) la sua uscita ufficiale è ancora da definirsi per il 2021.

TRE PIANI

IL 23 Aprile scorso sarebbe dovuto uscire il nuovo film di Nanni Moretti, Tre piani, prima del passaggio solito a Cannes. Niente da fare però per la pellicola che resta in stand by. Tre piani non è andato né a Venezia né a ROMA e non andrà a Berlino ma riuscirà forse a recuperare il FESTIVAL francese.

BLACK WIDOW

Attesa anche per la vedova nera Scarlett johanson. Il nuovo capitolo Marvel dedicato alla sinuosa Avenger sarebbe dovuto uscire il maggio scorso prima e infine a novembre. La pellicola,  che avrebbe dovuto iniziare una nuova saga,   vede la regia di Chloé Zhao,  premiata a Venezia per il film d’autore Nomadland, in odore di Oscar. Nel cast di The eterna  anche Angelina Jolie,  Salma Hayek , Richard Madden .

QUI RIDO IO

Le riprese del film di Mario Martone ( dedicato ad Eduardo Scarpetta) sono state bloccate dalla pandemia e riprese successivamente. Toni Servillo indossa i panni di Scarpetta e recita magistralmente a teatro la scena di Miseria e nobiltà.

LA BALLATA DI NED KELLY 

Un film del 2019 questo con Russel Crowe ben accolto al Toronto film FESTIVAL è la trasposizione del romanzo omonimo autobiografico del 2000 scritto da Peter Carey. Protagonista George Mack Kay. Data di uscita da definire.

DUNE 

Tra i più attesi sicuramente il Dune di Denis Villeneuve che rifà il cult di Lynch. In un futuro lontano assistiamo alla lotta per il potere tra famiglie nobili.  Personaggio centrale Paul Atreides interpretato da Timothée Chalamet, astro in ascesa del Cinema dopo Chiamami col tuo nome.

SI VIVE UNA VOLTA SOLA

Anche Verdone non cede allo streaming e lascia parcheggiato il suo ultimo film, previsto per l’autunno in uscita ma nuovamente rinviato. Verdone nei panni di chirurgo oncologo è affiancato da Max Tortora, Anna Foglietta e Rocco Papaleo. Commedia amara.

FREAKS OUT

Atteso anche per l’adattamento cinematografico di Diabolik, il regista Gabriele Mainetti ( lo chiamavano Jeeg robot) firma una pellicola onirica e di denuncia.  Inno alla diversità,  la pellicola racconta di strani personaggi di un circo, amici fraterni che condividono la loro quotidianità nel magico mondo Circeo. Siamo a Roma nel 1943, abbandonati dal loro impresario,  i 4 si ritrovano soli ad affrontare guerra e ostilità.

NO TIME TO DIE 007

Slittato continuamente,  anche l’ultimo 007 con Daniel Craig è tra i film più attesi per il 2021. Lo si attende dal 9 aprile,  più volte rimandato in attesa della possibile uscita in sala. Il film strizza l’occhio al cult Licenza di uccidere con Sean Connery e rappresenta molto probabilmente il canto del cigno di Craig al celebre personaggio che gli ha dato fama. Nel cast Rami Malek,  Ralph Fiennes e Lea Seydoux.

SUPER EROI 

Chiudiamo con un altro atteso titolo italiano firmato Paolo Genovese,  regista del celebre Perfetti sconosciuti. Due innamorati cercano di sopravvivere al tempo che rischia di far vedere l’amore portando litigi e incomprensioni. I super eroi sono quelli che resistono e restano insieme?

Noi attendiamo intanto fiduciosi di poter gustarci il proseguimento della storia seduti comodamente su una bella poltrona rossa.

Sandra Orlando

“L’inganno” di Sofia Coppola

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here