L’ Alta Moda di Anton Giulio Grande trionfa in Grecia

222076

L’alta moda di Anton Giulio Grande trionfa in Grecia

Il celebre couturier Anton Giulio Grande è stato ospite d’onore alcuni giorni fa in occasione dell’evento organizzato da Fashion Tv World’s Excellence Gala 2023 ad Atene. La manifestazione, organizzata da Fashion TV Greece, ha festeggiato il ventiseiesimo anniversario della fondazione di Fashion TV. L’evento moda si svolge ogni anno in città differenti e il prossimo anno verrà organizzato ad Abu Dabhi.
Alcuni look del celebre couturier calabrese erano stati protagonisti anche della Milano Fashion Week dove il talentuoso designer aveva mostrato le sue collezioni. In passerella splendide creazioni rosso bordò, l’immancabile nero ed un finale con l’abito di punta bronzo con strascico e gonna di balze di plissè in taffetà di seta ed un corpino steccato e lavorato con jaiss.
All’evento, organizzato da Fashion Tv, erano presenti alcuni brand internazionali, oltre al noto marchio italiano di alta moda, Anton Giulio Grande. Il designer era reduce dalle sfilate dell’ultima edizione della Fashion Week di Milano. Ad Atene, grazie alla regia di Gianluigi Resta, Grande ha presentato alla stampa e ad un parterre di ospiti e volti noti del jet set internazionale le sue ultime creazioni che hanno riscosso un enorme successo. La conduzione dell’evento era della voce storica di Fashion Tv Ania J e del conduttore greco Nikos Koklonis. Ospite d’onore della serata la star della musica internazionale Antonis Remos e la cantante Ivi Adamou. L’evento si è svolto nella cornice del Grand Hotel Hyatt, prestigiosa struttura moderna situata al centro di Atene. Identificato come lo stilista delle dive Anton Giulio ha realizzato gli abiti per le donne più belle della tv e dello spettacolo italiano.
Da Elenoire Casalegno a Sabrina Ferilli, da Anna Falchi, Alba Parietti a Valeria Marini e poi ancora Nina Moric, Manuela Arcuri a Belen Rodriguez, sono tante le star che hanno interpretato le sue sublimi creazioni. Designato come erede del grande Gianni Versace, Grande ha applicato il suo talento anche per la fiction e il teatro curando persino gli abiti di scena per la versione italiana del musical Moulin Rouge.

Previous articleCiao Chandler: addio all’attore Matthew Perry
Next article“a tu per tu con…” Jole de Pinto
Sono Maria Luana Ferraro, consulente aziendale e mi occupo anche di finanza personale. I calcoli sono il mio lavoro, le parole la mia passione. Fin da bambina, anziché bambole e pentoline, chiedevo libri, quaderni e penne. A sei anni ho ricevuto la mia prima macchina da scrivere. Appassionata di letteratura italiana e straniera, il mio più grande sogno è sempre stato diventare giornalista. Sogno che, piano, si sta realizzando. Socia fondatrice della “Associazione Accademia & Eventi”, da agosto 2018 collaboro con “SCREPMagazine” curando varie rubriche ed organizzando eventi. Fare questo mi permette di dare risalto a curiosità e particolarità che spesso sfuggono. Naturalmente, in piena coerenza con ciò che è il mio modo di interpretare la vita…eccolo: “Quando la mente è libera di spaziare, i confini fisici divengono limiti sottili, impercepibili. Siamo carcerieri e carcerati di noi stessi. Noi abbiamo le chiavi delle nostre manette. La chiave è la conoscenza: più conosci, più la mente è libera da preconcetti e ottusità. Più la mente è aperta, più si ha forza e coraggio così come sicurezza. Forza, coraggio e sicurezza ti spingono a tentare l’impossibile affinché divenga possibile.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here