Il mistero di Villa Fortuna (Parte 39)

130768

Per leggere la puntata precedente clikka sull’immagine qui sotto:

Il mistero di Villa Fortuna (Parte 38)

…Scorrono i giorni e Marcello preferisce isolarsi da tutto e da tutti.

Lorella, al momento, rimane ancora alla Villa, malgrado abbia una gran voglia di andare via, nell’attesa che l’uomo prenda una decisione.

Il suo rapporto con Marcello, purtroppo, si è incrinato…Parlano poco, dormono in camere separate e si vedono di rado. Egli è molto sfuggente; sporadicamente scende nel salone per fare colazione, e spesso è di pessimo umore.

E’ diventata una situazione invivibile!

Intanto Erminia e Romano hanno stabilito il giorno della loro partenza per Roma e la data delle nozze; ma è loro intenzione mantenere il segreto fino a quando non arriverà il momento di partire.

Infatti, qualche giorno prima, comunicheranno ai propri cari del loro trasferimento a Roma, per un breve periodo.

Ida, invece, sarà tenuta all’oscuro di tutto, fino a quando Romano lo riterrà opportuno, e troverà il modo e il momento giusto per dirglielo.

Questo è l’unico pensiero che lo affligge…Ma anche a costo di irritarla, dovrà affrontare la questione a tutti i costi.

L’uomo ama troppo la figlia, e spera, con tutto il cuore,  che sia comprensiva come la sorella Ivana, affinchè possa ricevere anche la sua approvazione…

Trascorrono altri giorni e a Villa Fortuna tutto è rimasto immutato.

Erminia e Romano, a breve, annunceranno la loro partenza per Roma, la città eterna  mentre Lorella è quasi al terzo mese di gravidanza.

Da giorni, la donna avverte dei doloretti nel basso ventre, ma  tiene tutto per sè per non turbare Marcello

Egli in quei giorni, è davvero sbadato!

Esce di tanto in tanto per andare al bar, dal tabaccaio per comprare le sigarette e, oltre a disnteressarsi  della futura madre di suo figlio, sta trascurando anche il suo lavoro.

Non ha dato più sue notizie, nemmeno ad Ivana, la quale in quei giorni soffre terribilmente per la tragica perdita della madre e non immagina, minimamente, cosa stia accaedendo al suo amato.

Lei è convinta di averlo perduto per sempre, e poichè il periodo non è fra i migliori, non ha fatto alcun tentativo per riportarlo a sè.

E’ l’antivigilia della partenza di Erminia e Romano. Oramai è tutto pronto e non vedono l’ora che il loro sogno si realizzi…

C O N T I N U A…

Grazia Bologna

Previous articleLa poesia
Next articleDiamonds
Mi chiamo Grazia Bologna e vivo a Palermo. Affascinata sin da piccola dallo scrivere, ho rafforzato il mio “Estro Artistico” ispirandomi, soprattutto, all’Amore verso la Vita e alla Foto. Adoro tutto ciò che è arte. A volte posso rimanere ore ed ore ad ammirare un quadro ed emozionarmi. Amo viaggiare perché mi porta ad esplorare nuove culture, ma sono orgogliosa di vivere nella mia amata Sicilia che mi regala paesaggi di mare che, per me, sono un’immensa fonte d’ispirazione. Ho partecipato a vari Concorsi di Poesie e Racconti in cui ho raggiunto, per ben due volte il Podio, ed ho ricevuto varie menzioni e premi speciali. Imprenditrice in attività di Call Center, ho condotto trasmissioni televisive e radiofoniche in emittenti regionali private, trattando varie problematiche legate alla famiglia. Da Marzo 2018 collaboro con “ScrepMagazine” come Socio di Accademia Edizioni ed Eventi curando la rubrica “Racconti di Vita Vissuta” e trattando argomenti vari.

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here