“Note di eleganza”

257217

Oggi voglio presentarvi una giovane stilista che sta facendo parlare di sé con la sua creatività e il suo stile unico: Serena Ielapi.

“Un connubio esplosivo: Moda e Musica dal vivo alla sfilata di Serena Ielapi”

Nell’atmosfera vibrante e glamour di una sfilata di moda con gli abiti di Serena Ielapi, il palcoscenico si anima non solo con le creazioni uniche della giovane stilista emergente, ma anche con le note avvolgenti e coinvolgenti di una band dal vivo.

La location scelta per l’evento è una suggestiva sala di un Chiostro molto antico, quello di San Domenico, risalente al 1500, location suggestiva e ricca di storia, che ha fatto da cornice perfetta alla fusione tra moda e musica.

I soffitti affrescati con decorazioni d’epoca, si fondono perfettamente con il mood moderno e innovativo della collezione di Serena. Gli ospiti prendono posto, e inizia lo spettacolo.

La passerella svela una serie di creazioni straordinarie, dai tagli audaci e stoffe particolari, che catturano l’attenzione di tutti i presenti. I tessuti pregiati e i dettagli ricercati conferiscono un’eleganza senza tempo alle creazioni di Serena, che trasudano femminilità e originalità.

Sulla passerella si sono alternati creazioni che hanno saputo interpretare in modo innovativo il concetto di moda, con look che hanno incantato gli spettatori e hanno regalato emozioni uniche.

Ma ciò che rende davvero speciale questa sfilata è la presenza sul palco di una band dal vivo, composta da musicisti talentuosi che regalano momenti unici all’evento. La musica inizia a riempire l’aria, creando un’atmosfera vibrante. Le note si diffondono nell’ambiente. Gli artisti, Chiara Palaia e Sunil Rocca ospiti dell’evento, si esibiscono con passione, coinvolgendo il pubblico con la voce unica di Chiara Palaia.

Le modelle sfilano con sicurezza e grazia, indossando abiti straordinariamente creativi e innovativi.  Ogni abito è un’opera d’arte che esprime la personalità e lo stile della designer.

Il pubblico è rapito da questa fusione di moda e musica. Ogni persona presente sperimenta un’esplosione di emozioni, mentre la bellezza degli abiti si fonde con la potenza della musica.

La combinazione di moda e musica dal vivo conferisce un tocco di eccellenza e originalità all’evento, rendendolo memorabile per tutti i presenti. Gli ospiti non possono fare a meno di applaudire entusiasti alla fine della sfilata, mentre Serena Ielapi si avvicina al centro della passerella visibilmente emozionata e orgogliosa del successo ottenuto.

Con questa incredibile performance, Serena Ielapi conferma il suo talento e la sua creatività, dimostrando di essere pronta a conquistare il mondo della moda con il suo stile unico e innovativo. Il futuro di questa giovane stilista promette emozioni e successi ancora più grandi.

L’evento che ha visto la fusione tra moda e musica a Lamezia Terme, ha dimostrato che quando due mondi creativi si incontrano, il risultato può essere straordinario.

L’atmosfera magica, le creazioni straordinarie e le performance musicali hanno reso questa serata un momento unico e irripetibile, che ha lasciato il pubblico incantato e desideroso di vivere nuove esperienze che uniscono arte e creatività.

Vorrei ringraziare chi da subito ha approvato e appoggiato l’iniziativa, la stilista Serena Ielapi e la Presidente dell’Accademy ToBe, Ilaria Materazzo che con le sue bravissime allieve si è occupata del makeup delle ragazze che hanno sfilato.

Un grazie ai due artisti musicali Chiara Palaia e Sunil Rocca per gli interventi musicali che hanno proposto i loro inediti. E il giovanissimo Andrea Pagliaro che ci ha allietato suonando il pianoforte all’inizio della kermesse.

Grazie a chi si è occupato delle foto:  Domenico Stella e Ivan Arella per le riprese video.

Ultimi, ma non per importanza, vorrei ringraziare il presentatore Rodolfo Bagnato, che mi ha supportato nell’ideazione dell’evento e il Presidente di Accademia Edizioni ed Eventi l’ Ing. Giuseppe De Nicola che ha abbracciato fin da subito il mio progetto.

Angela Amendola

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here