Scrivi una favola…

dona speranza ai bambini malati di cancro.

Una bandana, un simbolo di lotta, un pezzo di stoffa sul capo per nascondere i segni del dolore.

Sara, una bambina all’apparenza come tutte le altre ma con un compito speciale, un angelo salito al cielo a soli dieci anni.

Un giorno si sono “incontrate” e insieme hanno dato vita all’associazione “Sara un angelo con la bandana”, onlus a favore dell’infanzia che soffre, per far sì che il sorriso continui a brillare sul volto di tanti bambini e a ridare speranza a coloro che l’hanno persa. 

Questo piccolo angelo che con consapevolezza e amore ha sostenuto sulle sue esili spalle una croce ben più grande di lei, ci ha insegnato che non bisogna abbattersi neppure di fronte alle sofferenze più devastanti.  Ci spinge ora, con il suo esempio, a trovare la forza non solo per andare avanti ma per amare il prossimo e compiere grandi opere di bene.

Ci sono tanti modi per donare e non parliamo solo di cose materiali. Questa volta infatti Sara ci invita a offrire un po’ del nostro tempo e della nostra fantasia ai bambini ricoverati nei reparti dell’oncologia pediatrica. 

In che modo?

Attraverso il concorso letterario “Una favola per i nostri bambini” (scadenza 30 settembre 2020), indetto dall’associazione allo scopo di realizzare un opuscolo con le storie più belle da regalare ai piccoli ospiti degli ospedali romani e che in futuro potrà trasformarsi in una pubblicazione vera e propria.

Non è necessario essere scrittori per partecipare. Non c’è limite di età. Non ci sono quote di partecipazione né premi in palio.

C’è invece un sorriso che aspetta solo la vostra favola per nascere.

E sapere di aver fatto felice un bambino dell’oncologia pediatrica sarà il premio più bello che voi possiate ricevere.

Cosa aspettate allora?

Prendete carta e penna e cominciate a donare sogni e speranza… Buon lavoro!

 Trovate il bando e il modulo di iscrizione sul sito dell’associazione ⬇️⬇️⬇️

http://www.saraunangeloconlabandana.com/una-favola-per-i-nostri-bambini-2/

www.saraunangeloconlabandana.com

Tutto quello che la nostra associazione fa, porta il sorriso e la forza di Sara. Perché è solo grazie a lei se questa associazione è cresciuta insieme ai tanti contribuenti, divenendo una realtà che offre il suo supporto alla ricerca, agli ospedali, ai bambini malati, alle famiglie bisognose e agli orfani e che, piano piano, si sta spostando in varie parti del mondo dove fame e guerra sono all’ordine del giorno”.

Associazione “Sara, un angelo con la bandana Onlus

Articolo precedenteA spasso con i Saggi
Articolo successivoFive Nights at Freddy’s
Simona Riccardi
Mi chiamo Simona Riccardi e sono un'appassionata di spiritualità e di crescita personale. Dopo aver conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione e poi quella in Scienze Pedagogiche ho scelto di diventare insegnante di scuola secondaria superiore. Ho iniziato a scrivere poesie e diari fin da piccola per dar voce a quel mondo interiore che si agitava in me e di cui cominciavo già a prendere coscienza. Dopo un lungo periodo di intima trasformazione, ho recuperato l’amore per la scrittura e ho cercato di esprimere emozioni personali e universali in una silloge poetica dal titolo “Il Mondo nell’Anima”. La raccolta, pubblicata nel giugno 2018, ha ricevuto diversi premi e riconoscimenti tra cui il Premio Nazionale di Letteratura italiana contemporanea.

2 Commenti

  1. Ho scritto una fiaba che ho pubblicato con la you can print come devo fare per spedire il libri a questi bambini

    • Buongiorno Guendalina, il concorso letterario “Una favola per i nostri bambini” nasce allo scopo di creare una raccolta di fiabe che verrà donata ai bambini dell’oncologia pediatrica. È necessario che i partecipanti siano in possesso dei diritti di autore e che autorizzino l’associazione ad una eventuale pubblicazione del testo inviato compilando il modulo di iscrizione. Se lei vuole invece donare un libro già stampato senza partecipare al concorso ci può contattare tramite mail all’indirizzo saraonlus@libero.it, indirizzo cui può fare riferimento per qualsiasi quesito. Saluti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui