Pasticcio di cavolfiore

160498

Pasticcio di cavolfiore… cremoso e filante:

La ricetta di oggi è una ricetta gustosa e veloce da preparare.
Il cavolfiore tipica verdura del periodo invernale, ci consente un largo utilizzo e svariate ricette per primi, secondi e contorni.

Questo pasticcio può essere utilizzato come piatto unico sia a pranzo che a cena.

INGREDIENTI per 4 persone:

Kg 1,200 cavolfiore bianco;
150 gr di speck a dadini;
150 gr provoletta dolce a dadini;
2 uova;
200 ml besciamella;
50 gr parmigiano grattugiato;
pangrattato q.b.;
sale q.b.;
pepe nero q.b.;
olio extravergine d’oliva q.b….

PREPARAZIONE:

Lavare e pulire il cavolfiore quindi tagliarlo a rosette.
Cuocerlo in acqua salata bollente per 10 minuti quindi scolarlo.

Intanto che si raffredda preparare le due uova sbattute e in un altro piatto del pangrattato con un po’ di sale e pepe nero.

Passare le rosette di cavolfiore prima nell’uovo e poi nel pangrattato e metterle in una pirofila da forno già predisposta con olio e pangrattato.

Finite di panare e sistemare le rosette condire con lo speck, la provoletta la besciamella e il parmigiano grattugiato.
Irrorare infine con un po’ di olio e spolverate il pangrattato.

Mettere in forno caldo a 190 gradi per 20 minuti.
Controllare la cottura perché ogni forno ha un suo tempo di cottura.
Infine accendere per 2/3 minuti il grill e far dorare.

Il pasticcio di cavolfiore cremoso e filante è pronto per essere servito.

Adatto ai bambini, agli adulti, è possibile sostituire gli alimenti con quelli privi di lattosio per gli intolleranti e il gusto rimane inalterato.

Io l’ho appena preparato ed è buonissimo, ve lo consiglio.

               Antonella Ariosto

Clicca sul link qui sotto per leggere la mia ricetta precedente:

5 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here