L’amore non si riassume  

 

D’amor che nulla resta riempio i miei giorni, 

gocce di ricordi cadono ai miei piedi, 

ho mille segreti da rivelare, 

dovrei tacere, 

nasconderli in fondo al cuore e continuare. 

 

Con la faccia sporca di vita, 

di rughe, di orgoglio, 

mi spingo in avanti alla ricerca di un senso, 

l’amore sbocciato e svanito nel sogno 

è ancora qui intorno 

e il mio libro ha pagine bianche sfogliate dal vento. 

 

Restasse anche l’ultima riga,

scriverei il finale, 

perché l’amore non si riassume, 

s’inventa, si spera, si vuole: 

ed io continuo a sognare.

Emanuela Qose

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui