Intervista a Damiana Fiorentini creatrice di gioielli

210563

Mi sono chiesta negli ultimi anni chi fosse l’artista che crea i gioielli indossati da molte donne dello spettacolo.

Una fra tutte Orietta Berti, che ho avuto il piacere di intervistare tempo fa.

Nelle foto e in tv, vedevo che indossava dei gioielli bellissimi, delle collane meravigliose.

Ho fatto una piccola ricerca e finalmente ho scoperto l’artista che crea cotanta bellezza.

È Damiana Fiorentini.

Le chiedo una breve intervista e lei non solo accetta di rispondere alle mie domande ma lo fa in breve tempo, cosa che mi ha reso felice.

Prima di tutto grazie Damiana da parte mia e dall’editore Giuseppe De Nicola per aver accettato l’intervista per Screpmagazine.com.

  1. Damiana quando è nato il suo brand?

Damiana Fiorentini Gioielli è nata ufficialmente nel settembre del 2017.

2) Quando ha cominciato a interessarsi di gioielli? Sicuramente sarà una passione che coltiva da sempre.

I gioielli, più in particolare, la bigiotteria, è stata sempre una mia passione sin da piccola. Ho viaggiato molto ed in ogni posto che ho visitato la mia attenzione era sempre rivolta alla bigiotteria locale.
Però ho cominciato questo lavoro solo all’età di 51 anni…un po’ tardino! Prima ero impiegata presso un’azienda privata. Ho avuto il coraggio di licenziarmi e dedicarmi completamente alla mia vera passione

3) I suoi gioielli sono meravigliosi, a quale tipologia di donna si rivolge?

Le mie collane sono generalmente molto grandi, quindi si potrebbe pensare che siano rivolte ad un solo tipo di donna, quella che è abituata ad indossarle.
Invece il mio intento è stato sempre quello di rivolgermi a tutte le donne!
Non c’è una sola tipologia che può indossarle…dai 25 anni in su, tutte le donne dovrebbero osare e rendersi più belle ed estrose indossando accessori anche vistosi.

4) Come vengono realizzati? Che pietre usa e qual è la sua pietra portafortuna?

Non c’è una pietra in particolare che prediligo. Spesso utilizzo le ametiste, la pasta di turchese ma le mie scelte si basano soprattutto sul tipo di collana che ho in mente di realizzare.
Uso molto anche le perle, la madreperla e i cristalli ne fanno da cornice.

5) Molte donne dello spettacolo e non solo apprezzano le sue opere, indossano i suoi gioielle, le sue splendide collane. Una fra tutte la mitica Orietta Berti. Che mi dice a proposito?

Sono stata felicissima quando Orietta Berti ha visto la mia collezione e ha deciso di indossarla per le sue ospitate televisive! Le sono piaciute da subito! È nata tra noi una bella amicizia e sono orgogliosa che una donna del suo spessore umano ed artistico abbia scelto di indossare le mie collane e diventare così la mia testimonial.
Sono grata anche a Vladimir Luxuria, Marta Flavi, Miriana Trevisan, Rossella Erra e molte altre donne dello spettacolo che hanno apprezzato ed indossato i miei modelli.

6) Damiana secondo lei cos’è l’eleganza in una donna?

L’eleganza? Essere sempre se stessi, distinguersi dalla massa, anche eccedendo, ma sempre con gusto

7) Di cosa non si priverebbe mai uscendo al mattino da casa?

Adesso metto sempre una collana diversa ogni giorno! Anche al mattino per andare a fare la spesa! Ormai fanno parte di me!

8) Quali sono i suoi colori preferiti? 

Prediligo il colore azzurro, oro, argento e la bellezza e l’eleganza del colore della perla

9) Tre aggettivi per definirsi?

Coraggiosa, combattiva ma spesso anche insicura

10) Ha ancora sogni nel cassetto?

Un sogno sarebbe ingrandirmi a tal punto da poter dare lavoro alle donne per renderle sempre più indipendenti.

La storia di Damiana Fiorentini mi ha fatto davvero sognare.

Sento spesso dire “fai della tua passione un lavoro“.

Eh, facile a dirsi, un po’ più complicato a farsi! Invece lei non solo c’è riuscita ma ha unito due passioni realizzando quel sogno che abbiamo tutti, trasformare in un lavoro ciò che più ci piace.

Ma confesso che a farmi sognare sono le sue splendide creazioni.

Grazie Damiana 🌹

Angela Amendola

Clicca sul link qui sotto per leggere il mio articolo precedente:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here