“Emmy Awards 2021”: tutti i premiati

163152

Nella notte sono stati annunciati a Los Angeles i vincitori degli Emmy, i più importanti premi della televisione americana.

I due premi principali, per la miglior serie comedy e per la miglior serie drammatica, sono andati a Ted Lasso e The Crown, che è  la serie più premiata della serata.

Miglior miniserie è  La regina degli scacchi.

Per quanto riguarda la produzione e distribuzione  Netflix ha ottenuto nove premi totali.

Netflix, la leggenda sovietica Nona Gaprindashvili fa causa alla “Regina  degli scacchi” per sessismo e danno d'immagine - La Stampa

Nella recitazione i premi principali sono andati a Jason Sudekies (che è l’allenatore Ted Lasso nella serie Apple Tv+ Ted Lasso), a Ewan McGregor, che in Halston è stato lo stilista Roy Halston Frowick, poi a Jean Smart per Hacks (una serie HBO inedita Italia) e a Kate Winslet per Omicidio a Easttown.

Quattro premi per la recitazione sono andati a The Crown: a Josh O’Connor, Olivia Colman, Gillian Anderson e Tobias Menzies (il principe Carlo, la regina Elisabetta, Margaret Thatcher e il principe Filippo).

I premi per il miglior attore e la miglior attrice non protagonisti in una serie comedy sono andati invece a Brett Goldstein e Hannah Waddingham, che recitano entrambi in Ted Lasso (fanno il calciatore Roy Kent e la proprietaria della squadra Rebecca Welton).

I premi per gli episodi meglio diretti e scritti sono invece andati ad Hacks e a The Crown.

Quest’anno la cerimonia degli Emmy – condotta dall’attore e comico Cedric the Entertainer – è stata in presenza, davanti a circa 600 persone.

Una cerimonia in cui la televisione «ha celebrato la sua stessa sopravvivenza» che ha dato l’idea di essere «una festa molto privata, in cui le persone sembrano essersi divertite, di un divertimento che però non sembra sia riuscito ad arrivare agli spettatori». (The New York Times)

Otre a questi Emmy (noti come i Primetime Emmy) altri  assegnano premi più tecnici . Per esempio i Creative Arts Emmy Awards assegnati la scorsa settimana  in cui Netflix aveva vinto oltre trenta premi (più del doppio rispetto a Disney e più del triplo di HBO).

Clicca sul link qui sotto per leggere il mio articolo precedente:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here