Per leggere la parte precedente clicca qui:

Credevo in te (Parte 8a) di Grazia Bologna

Quella notte Ilaria non riesce a prendere sonno.

Il marito l’avverte che preferisce dormire in hotel perchè farà tardi, a causa di una riunione di lavoro che si terrà fuori sede. Il luogo dista parecchio da casa, motivo per cui è preferibile rimanere fuori.

Oramai era quasi abituata a questa storiella. Gli ha sempre creduto!

Chi poteva immaginare che avesse una storia extra coniugale e con un’amica di famiglia?

Per Alma è tutto semplice…già!

Il marito lavora tutta la settimana fuori città, e rientra a casa nei weekend.

Motivo per cui la donna ha tutto il tempo per fare il comodo suo.

<<Povero Girolamo…Come potrà mai sospettare del tradimento della moglie? E’ vero…E’ sempre stata una civetta, ma nessuno avrebbe mai immaginato che avesse un amante>>.

Adesso che Ilaria li ha scoperti, ricostruisce i fatti e tutto le torna chiaro alla mente.

Per come fa i suoi calcoli, da quando Renato ha cominciato a rimanere fuori, con la scusa delle riunioni di lavoro, almeno saranno trascorsi tre anni.

E’ proprio il periodo consono al cambiamento verso di lei…

<<Scuse…scuse…sempre scuse, ogni momento in cui avrebbe dovuto fare il suo dovere coniugale!>>.

Ilaria essendo un’ingenua, ha sempre giustificato le sue mancanze, è sempre stata molto tollerante…

<<Povera scema!!!>>.

La rabbia che ha in corpo è davvero abominevole.

Talmente è irritata che se lo avesse davanti, non risponderebbe delle sue azioni.

E’ proprio vero…il cervello umano, a volte, fa brutti scherzi!

Per fortuna, Iris riesce a calmarla e, soprattutto a farla ragionare.

Sono già le ore 10 del mattino. Per mezzogiorno deve essere in sala registrazione per le prove.

E’ molto giù…Ha il morale a pezzi, ma deve andare assolutamente.

Sta per uscire ed ecco rientrare Renato con aria soddisfatta e allegra.

Si getta per baciarla, ma Ilaria lo scansa e gli volta le spalle.

<<Che succede?>> Le chiede Renato con aria preoccupata.

La donna, in un primo momento rimane silenziosa, dopo si gira di scatto e lo guarda con aria di disprezzo…Si avvia verso la porta e va via di fretta, sbattendola violentemente.

Renato è attonito, non riesce a comprendere il comportamento strano della moglie.

Siede sul divano e pensa…Non riesce a trovare nessuna spiegazione all’indifferenza di Ilaria verso di lui.

Chiama Iris e le chiede spiegazioni.

Iris non interfereisce fra i due…Non tradirebbe mai Ilaria…Così si congeda da lui non dandogli alcuna spiegazione…

C O N T I N U A…

Grazia Bologna

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui