Per leggere la parte precedente clicca qui:

Credevo in te (Parte 4a) di Grazia Bologna

La notte scorre serena ed eccoci al nuovo giorno, molto importante per Luisella, perchè precede il giorno della sua partenza che la porterà verso una nuova vita, in un luogo tutto da scoprire…”Londra”.

La ragazza è entusiasta, molto speranzosa, anche se dentro di sè nutre un po’ di paura, che cela, per non preoccupare mamma, che già, è molto ansiosa di suo.

Quella mattina Ilaria organizza il buffet, nel giardino, insieme alla tata Iris.

Proprio nel momento in cui è intenta ad accertarsi che tutto sia perfetto, riceve la telefonata inaspettata del regista Tonio, che la invita a presentarsi sul set, entro tre giorni, per iniziare a girare le scene del film.

Adesso più che mai dovrà rivelare, a tutti, la buona novella che la vedrà ritornare alle scene.

E’ quasi l’ora in cui gli invitati inizieranno a venire.

Ilaria va in camera di Luisella, la quale è emozionatissima e magnifica per la sua eleganza, ma soprattutto per la semplicità che la contraddistingue. Il suo intento è di calmarla e tranquillizzarla… tutto andrà bene.

Mamma e figlia si recano nel salone per cominciare a ricevere gli invitati e farli accomodare.

La prima ad arrivare è Marina, la sorella maggiore, insieme al marito Martino.

Purtroppo non ha una bella cera…sembra abbia l’aria cupa!

<<Ma cosa è successo?>> Si chiede mamma.

Quando la madre la vede, intuisce subito che c’è qualcosa che non va e si apparta con lei, in camera, per parlarle.

Ma l’arrivo di Alma la costringe a ritornare nel salone  per riceverla, ed Iris, che ha sempre avuto un ruolo importante nella vita di entrambe le sorelle, si intrufola nella camera della ragazza, per attingere informazioni.

Marina avrebbe potuto fingere, almeno per quel giorno. Ma il suo stato d’animo è a pezzi dopo avere appreso, da alcuni esami di laboratorio, la sterilità del  marito.

Da mesi, purtroppo, tentavano di procreare un figlio, senza alcun esito, e adesso, quella notizia ha sconvolto la loro vita  e deluso le proprie aspettative. Brutta notizia davvero!!!

Sarà un duro colpo per tutti…Iris e Marina ritornano nel salone con l’aria camuffata di chi vuol far credere che tutto vada bene, quando in realtà non va bene nulla.

Intanto devono onorare la festa di Luisella, ed è giusto che anche loro si uniscano, agli altri, fingendo di essere allegre e festanti.

Ecco Alma molto austera e provocante, come al solito, con gli occhi puntati addosso, di tutti gli uomini. L’unico che la evita è Renato, il marito di Alma che sembra quasi infastidito della sua presenza…

Perchè mai?…

C O N T I N U A…

Grazia Bologna

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui