“Burning Red” in finale alla XIII edizione del Festival Internazionale del Film Corto “Tulipani di Seta Nera”

116218

Visualizza immagine di origine

… di Fabrizio Ancillai (Italia 2019), drammatico. Durata: 15′.

Burning Red, scritto e diretto da Fabrizio Ancillai, è in finale alla XIII edizione del Festival Internazionale del Film Corto Tulipani di Seta Nera, centrato sulla diversità sociale.

Il cortometraggio del 2019, in concorso a diversi Festival nel Mondo, ha sposato la tematica sociale della kermesse Tulipani di Seta Nera, trattando della del femminicidio, della violenza di genere e delle sue tragiche conseguenze, attraverso la storia d’amore di Luca (Federico Ancillai) e Marzia (Barbara Gioli) che raccontano, ognuno dal loro punto di vista personale, l’ultima sera trascorsa insieme.

Tanti i premi ricevuti in vari Festival Internazionali. Eccone alcuni:

dall’Indie Fanfilmfest (Rock Island – Usa) come Miglior Cortometraggio Straniero, al Santa Marinella Film Festival (Santa Marinella- Italia) come vincitore Premio della Critica;

dal Focus International Film Festival (Usa) come Miglior Effetti Pratici, al NVIFF Awards – (Amsterdam – Olanda) come Nomination Miglior Corto Europeo;

dal Genre Celebration Festival – (Tokyo – Giappone) Nominations Miglior Cortometraggio Drammatico, Miglior Attrice, Miglior Musica, all’Enginuity Film Festival (Shepherdstown – Usa) Nominations Miglior Attrice non protagonista, Miglior Scenografo, Miglior Coreografia e al Focus International Film Festival (Usa) Nominations come Miglior Cortometraggio e Effetti Visivi.

Infine, selezionato e finalista ad una pletora di ulteriori festival di corti sparsi in tutto il globo.

Fabrizio Ancillai, sceneggiatore e regista, ha studiato e si è diplomato in Fotografia e Ripresa Cinematografica all’Istituto di Stato di Cine e TV “Roberto Rossellini” di Roma.

Dopo aver completato gli studi, ha iniziato a lavorare prima come assistente operatore e poi come operatore di macchina.

Ha lavorato con importanti Direttori della Fotografia come Gerry Fisher, Dante Spinotti, Armando Nannuzzi, Tonino delli Colli, Franco Di Giacomo e con registi di grosso calibro tra cui Franco Zeffirelli, Carlo Lizzani, Julie Taymor, Fedor Bondarchuk, Tinto Brass e altri ancora.

Nel 2002 ha diretto il primo cortometraggio La Scarpa Rossa, ricevendo diversi premi e la nomination al Golden Globe Italiano. Da lì è iniziata una carriera professionale di rilievo tra documentari, cortometraggi, videoclip,  con il raggiungimento di numerosi riconoscimenti nel nostro Paese ed anche in Europa.

Prodotto da Pierfrancesco Ancillai, Burning Red ha un cast artistico di tutto rispetto: Federico Ancillai, Francesca Della Ragione, Barbara Gioli, Valeria Milillo.

Nel cast tecnico vanno ricordati Gianluca Braccieri alla Direzione della Fotografia e Carlotta Bolognini in qualità di Organizzatore Generale. Tra gli altri: Ugo De Rossi (Montatore); Mariano Tufano (Costumista); Angelo Talocci (Musicista); Desideria Corridoni (Hair Stylist Designer); Ivan Mendico (MakeUp Artist); Stefano Di Fiore (Montaggio Suono e Musica & Mixage).

La cerimonia di premiazione 2020 della XIII edizione del Festival Internazionale del Film Corto Tulipani di Seta Nera sarà registrata il prossimo 22 giugno ed andrà in onda in esclusiva su Rai Cinema Channel e RaiPlay, dove alla fine del festival tutti i 12 cortometraggi compreso Burning Red saranno visibili per un intero anno.

I cortometraggi finalisti si contenderanno i premi come Migliore Film Corto – Miglior Sorriso Nascente (dedicato solo agli emergenti e Opera Prima) – Migliore Attrice, Migliore Attore – Miglior Attore Young – Miglior Sceneggiatura – Migliore Fotografia – Migliori Musiche e Migliore Opera per la TV.

Comunicato Stampa a cura di Claudia Saba

Link Burning Red
https://www.youtube.com/watch?v=5rHUaEaJLNs&t=4s

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here