27 gennaio

144855

Il giorno della memoria, dovrebbe ricordare molto più di ciò che ricorda!

Oggi è il 27 gennaio e si ricorda “la shoah” ma quante shoah giacciono nascoste nei cassetti della storia?

Ricordi di invasioni che è più comodo non ricordare, ricordi di genocidi ed olocausti, non può esserci una memoria univoca… se vogliamo parlare di giorno della memoria, allora ricordiamo il genocidio degli indiani d’America o quello dei popoli napolitani o la Palestina… e la lista sarebbe lunga, gli ascari eritrei usati per fare il collaudo dei primi paracadute… lo sfruttamento delle risorse africane e l’impoverimento dei territori invasi… povere vittime innocenti, accusate di essere pericolose, cattive solo perché hanno lottato per difendere la loro libertà e la loro dignità!

Gli invasori chiedano scusa, per le donne violentate e uccise, per aver depredato le ricchezze del territorio invaso, chiedano scusa per aver massacrato giovani innocenti e ammettano le loro colpe una volta per tutte… certo, le scuse non riporterebbero indietro la moviola, ma può essere un passo vero una civiltà, senza razzismo e barriere!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here