Vorrei essere la sete
che non ti fa dormire
il tormento che ti accompagna
in ogni gesto
l’unico sogno che potrai sognare
quando vorresti farlo
il tarlo che ti divora i pensieri
l’ossessione di ogni tuo momento
il desiderio che ti fa bruciare
il motivo di ogni tua lacrima
e di ogni tuo sorriso
la canzone che ti ricorda i miei occhi
l’occasione che aspettavi da sempre
le parole dopo un lungo silenzio
l’unico nome che riesci a pronunciare
guardando il mare
il significato della parola amore.

Solo cosi potresti capire
ciò che mi hai fatto
da quel giorno
che mi hai baciato l’anima…

Maurizio Gimigliano © Copyright 2020

Foto dal web

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui