“Sei come neve” di Maurizio Gimigliano

122807

Ti voglio abbracciare.

Tenerti così stretta
che mi resteranno
i segni sulla pelle .

Dentro
mi hai già inciso l’anima.

Se tu mi vorrai
io non mi stancherò di te.

Ed anche se non mi vorrai
ormai ti sei presa tutto di me.

Guardo le mie mani
aquiloni senza vento
lontano dalle tue
ed il cuore
che batte dentro un brivido
da quando ci sei.

La bellezza del tempo
è che puo essere inutile
oppure indimenticabile
e la differenza l’ho capita
i primi attimi
che ho iniziato a pensarti.

Sei come neve
silenziosa ricopri
ciò che sarà tuo
e lo fai rinascere.

Così hai fatto
con me…

Maurizio Gimigliano © Copyright 2020

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here