Le note della vita

132888

Le note della vita

Il coro dell’alba: la prima melodia che saluta il nuovo giorno e che accarezza il cuore; ci fa sognare con un dolce risveglio e vagare con il pensiero: riaffiorano così in me gli innamorati per eccellenza decantati da Shakespeare: Giulietta e Romeo,  che condividono con ardore il loro risveglio con il canto dell’usignolo: un istante così ricco d’amore travolgente, che li ha resi tanto vicini quanto lontani.

Nel quotidiano di noi tutti è un po’ difficile pensare di alzarsi al sorgere del sole e godere del canto dell’usignolo, in particolare se si risiede in un centro urbano affollato e caotico, dove al massimo il primo suono potrebbe essere quello di un clacson di un auto.

Immaginiamo due balconi da cui potersi affacciare: le note che si presenteranno sono completamente diverse e distanti,  ma entrambe in armonia con l’ambiente di appartenenza. Anche il rumore più assordante può evocare momenti e ricordi impetuosi, che ci accompagnano nella nostra vita: basterà riprodurli e rivivremo quel momento: si creerà una connessione e condivisione di pensieri e stati d’animo. Ed è quello che ci accade quando ascoltiamo musica: possiamo viverla individualmente o come momento di condivisione con altre persone,  che sono mosse dalle stesse passioni o esperienze.

I battiti del nostro cuore si sincronizzano con il ritmo delle note, e ci avvolgono in una danza di emozioni: tutte le nostre emozioni,  dalla gioia spensierata al dolore in un moto continuo paragonabile allo sciabordio dell’acqua sulla spiaggia.

Quante note della natura che abbiamo scordato: ma inconsciamente,  quando vogliamo ritrovarci in pace con noi stessi ci avviciniamo ad essa.

Fumìna e i quattro elementi.

Sono quattro elementi

sono forti ed irruenti

L’acqua libera fluisce

e il suo corso istituisce.

Il fuoco arde fortemente

e ti illumina la mente.

La terra tutto comprende

dà e riceve e tutti sorprende.

Poi c’è l’aria che si muove nel vento,

e si confonde con ogni elemento.

Queste sono le principali note della vita

e Fumìna ad ascoltarle bene ti invita.

Ciò che ti attraversa il cuore in te lascia una forte emozione. Una sinfonia di note infinite: la nota principale della vita è l’amore.

 

di Simona Trunzo

https://screpmagazine.com/wp-admin/post.php?post=64446&action=edit

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here