La bellezza dell’amore

131293
Che confusione nel cuore
Quasi un turbinio di polvere
incapace di trovare pace
Schizzi di un quadro
sempre incompleto
Tu spargi i colori
poi chiudi gli occhi
li mischi
ed inizi a ridere
guardando la sorpresa
nel mio smarrimento
Mi perdo davanti alla felicità
come nella risacca 
che mi riporta a riva
Sfridi di pensieri
tra ciottoli di vita
Una porta si apre
le tue mani
le mie
È  questa
la bellezza dell’amore

Maurizio Gimigliano © Copyright 2021

“Dall’altra parte” di Maurizio Gimigliano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here