“ITALIA” il nuovo singolo del soprano Paola Francesca Natale

213530

Da una idea del gruppo syntpop The Morphy composto dalla cantante, autrice e performer Anna Veronesi

e dal compositore e cantante Paolo Pulin

è nato Lyripop, un nuovo genere musicale, sintesi di elettronica e musica classica, che ha avuto il suo battesimo con la rivisitazione di “That’s Incredible” interpretata dal soprano lucano Paola Francesca Natale e che oggi trova la sua conferma nel brano ITALIA interpretato sempre dalla versatile e bravissima Paola Francesca Natale.

ITALIA racconta la voglia del Paese di rimettersi in cammino.

“Dopo le note vicende degli ultimi due anni, che hanno coinvolto l’Italia e quasi tutte le nazioni, abbiamo avvertito l’esigenza di un nuovo inizio e della ripresa dei valori autenticamente italiani, scrivendo il brano ITALIA facendo perno sul periodo storico d’eccellenza del nostro Paese, il Rinascimento. Con il brano ITALIA e la voce di Paola Francesca Natale ci si augura  che prenda il via un nuovo corso, nel segno della bellezza, dell’arte, della cultura e della libertà, tanto bistrattati ai tempi delle chiusure e delle limitazioni alle attività imposte dal lockdown. Questo brano vuole essere il nostro contributo alla rinascita morale e materiale della nostra comunità” – afferma Anna Veronesi, autrice del testo e responsabile dell’etichetta Neptunia che ospita il progetto Lyripop.

La musica è di Paolo Pulin, eclettico compositore capace di spaziare nei più vari generi musicali, con una predilezione per l’elettronica.

Una menzione particolare va all’ingegnere del suono Nicola Ciarmatori, che ha curato il mixing and mastering del brano.

“Il brano ITALIA, dichiara Paola Francesca Natale, è il matrimonio di atmosfere sognanti, romantiche e classiche con il sound elettronico caratteristico di The Morphy, che ha dato anima e quindi vita ad un genere musicale dal gusto classico chiamato appunto Lyripop”.

 https://www.youtube.com/watch?v=cASagO95IRA

Paulo Pulin, nato a Bologna, compositore e cantante, ha tre diplomi musicali, ha lavorato come concertista in varie compagnie musicali, alternando questa attività alla carriera all’interno del Teatro Comunale di Bologna, di cui è stato Direttore di Scena e Responsabile della Stagione Concertistica presso il Teatro Manzoni. Ha collaborato, tra gli altri, con Enghel Gualdi, Annalisa Cucchiara, Fabrizio Testa.

Anna Veronesi è nata a Milano ed è autrice dei testi, cantante, performer e coreografa, e fondatrice dell’etichetta Neptunia. Ha lavorato in teatro come danzatrice, attrice e cantante ed ha partecipato, nel cinema, a diversi corto e lungo metraggi.

Nel 2016 ha fondato il gruppo The Morphy assieme a Paolo Pulin.

Paola Francesca Natale, soprano, è nata a Matera, ha studiato pianoforte e canto al Conservatorio Gesualdo da Venosa di Potenza, diplomandosi con il massimo dei voti sotto l’amorevole guida della professoressa Pina Buono. Ha cantato sotto la direzione di Daniel Oren, Andrea Battistoni, Michele Mariotti, Clemencic, Gianluigi Gelmetti, Donato Renzetti, Paolo Carignani, Lombard, Roberto Abbado, Marco Angius, Antonino Fogliani, Zigante, Armiliato, Arena, Evelino Pidò, Renato Palumbo, Roberto Rizzi Brignoli; dei registi Zeffirelli, De Hana, Savary, Fassini, Landi, M. Domingo, Castellucci, Gigi  Proietti, Michele Mirabella, Brockhaus, Piva.

Inoltre si è esibita inoltre al fianco di Domingo, Devia, Guleghina, Dessì, Sabbatini, Cupido, Bruson, Nucci, Devinu.

Svolge, inoltre, un’intensa attività concertistica che l’ha portata in America, Canada, Spagna, Portogallo, Irlanda, etc.

Ha partecipato a commedie teatrali e numerosi cortometraggi.

Vincenzo Fiore

Leggi anche:

E clicca sul link qui sotto per leggere il mio articolo precedente:

Previous articleSan Nicola
Next articleCalabria Straordinaria
Vincenzo Fiore
Sono Vincenzo Fiore, nato a Mariotto, borgo in provincia di Bari, il 10 dicembre 1948. Vivo tra Roma, dove risiedo, e Mariotto. Sposato con un figlio. Ho conseguito la maturità classica presso il liceo classico di Molfetta, mi sono laureato in Lettere Moderne presso l’Università di Bari con una tesi sullo scrittore peruviano, Carlos Castaneda. Dal 1982 sono iscritto all’Ordine dei Giornalisti, elenco Pubblicisti. Amo la Politica che mi ha visto fortemente e attivamente impegnato anche con incarichi nazionali, amo organizzare eventi, presentazioni di libri, estemporanee di pittura. Mi appassiona l’agricoltura e il mondo contadino. Amo stare tra la gente e con la gente, mi piace interpretare la realtà nelle sue profondità più nascoste. Amo definirmi uno degli ultimi romantici, che guarda “oltre” per cercare l’infinito e ricamare la speranza sulla tela del vivere, in quell’intreccio di passioni, profumi, gioie, dolori e ricordi che formano il tempo della vita. Nel novembre 2017 ho dato alle stampe la mia prima raccolta di pensieri, “inchiostro d’anima”; ho scritto alcune prefazioni e note critiche per libri di poesie. Sono socio di Accademia e scrivo per SCREPMagazine.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here