Sono davvero molto felice di intervistare SIMONA CANNONE (LADY SIMO), conduttrice radiofonica, televisiva  e presentatrice di molti eventi.

Ciao Lady Simo come stai? E’ un grande piacere per noi di ScrepMagazine fare la tua conoscenza!! Hai iniziato da poco una nuova avventura a Milano, cosa fai con esattezza?

Bene Grazie! Piacere mio

Ebbene si! ho iniziato una nuova esperienza lavorativa, in pratica presto la mia voce per gli Spot Pubblicitari e inoltre sto lavorando su un nuovo Format Televisivo, ideato, scritto e creato dalla sottoscritta insieme al mio collega MASSIMO CORTINI (MAX COR) per la Web TV SOUNDITALIA, a breve il format andrà in onda sul Digitale Terrestre, su alcune emittenti che ancora non posso citare !

Di cosa parla il Format?

Durante il Lockdown ho avuto un’ispirazione, portare la Radio in Televisione, lo definisco un programma musicale, Radiofonico ma con una variante, visto il momento ho pensato di portare un po’ di sorrisi al pubblico inserendo alcuni sketch divertenti interpretati e scritti da MAX COR… come si sul dire… l’unione fa la forza.

Come è nato il tuo lavoro e la tua passione per Radio e TV ?

E’ Iniziato tutto con la Radio, all’età tenera di 6 anni iniziai a registrare la mia voce  con il registratore e la cassettina, a 14 anni vidi per la prima volta uno Studio Radiofonico e rimasi affascinata, lo ammetto inizialmente mi chiusero tante porte in faccia… tanti: NO, immaginate una ragazzina di 14 anni davanti ad un microfono?… (ride)

Ma con l’impegno, la costanza e lo studio si possono raggiungere grandi obbiettivi…

Hai iniziato veramente da giovanissima in Radio !!

Si a 14 anni, a 18 anni iniziai a studiare Canto, Conduzione Radio Tv e successivamente Recitazione.

Se dovessi scegliere tra Radio o Televisione ?

Oltre la Radio ho lavorato 4 anni in TV e presento da diversi anni Eventi, Concorsi di Bellezza e tanto altro. Amo comunque entrambi i lavori.

Vogliamo parlare di EMOZIONI IN MUSICA?

Certo volentieri, uno spettacolo nato da un’idea del gruppo musicale RIFLESSO di cui fa parte MASSIMO CORTINI, tralaltro  il 21 Novembre 2020 si terrà una nuova edizione al Teatro di Cambiano, sono molto legata a questo spettacolo, a breve girerà e proseguirà il Tour in giro per vari Teatri.

Felice di essere la Conduttrice Ufficiale di questo Progetto.

Si tratta di uno spettacolo Musicale dove intervengono i Comici di COLORADO, ZELIG e MADE IN SUD e oltre alla parte Comica trattiamo anche temi importanti come FEMMINICIO e BULLISMO, si Ride , si Balla e si Riflette contemporaneamente !!!

Tornando a parlare di te, ti sei mai ispirata ad un Personaggio?

Per quanto riguarda la Radio mi piacciono tantissimo il DJ Albertino e Fiorello, li ho sempre seguiti fin da bambina … li adoro !!!

Oltre a condurre ti sei sempre sdoppiata con più di due mestieri, vogliamo svelare  il tuo segreto?

Si, sono 13 anni di sdoppiamenti tra Conduzione e Pasticceria (due mestieri completamente diversi). Mi definisco una Pasticciona ….(Ride)….un mestiere che ho imparato per puro caso e che porto con me da tanti anni anche se ultimamente ho rallentato un po’. I ritmi incalzanti della pasticceria hanno cominciato a mettere un po’ in crisi il mio fisico.

Progetti Futuri?

Sicuramente la Televisione con il Mio Format LADY SIMO E…….L’ALTRO.

Doppiaggi Pubblicitari, RADIOCROSSOVER e lavori per vari Teatri.

Ho notato una grande affinità con il Direttore di RADIOCROSSOVER CIANO MIX , com’è nata la Vostra Amicizia ?

CIANO lo definisco un amico, un collega, un fratello… tra me e lui c’è un grande feeling, abbiamo lavorato assieme anche su RADIO GRP con il Programma HISTORY MIX. La Nostra amicizia è nata per puro caso e da lì non ci siamo più lasciati.

Un Consiglio per chi vuole affrontare la carriera Televisiva e Radiofonica …

Prima di tutto essere se stessi e inseguire sempre il proprio cuore .

Fondamentale l’umiltà e la semplicità, per me è la base di tutto e soprattutto…NON CAMBIARE MAI PER NESSUNO!!!

BACI ………LADY SIMO e grazie mille !!! Angela Amendola per ScrepMagazine


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui