Impariamo ad amarci

235132

Se apri il tuo cuore
potrai avere un nuovo inizio
quando il tuo traballante mondo
cadrà a pezzi.

Il cielo disse alla nuvola:

<<Dove vai?>>.

La nuvola rispose:

<<Vado a zonzo…Un po’ quá, un po’ là…Cerco un porto sicuro dove approdare>>.

La nuvola cominciò a trotterellare per il cielo, allegra e spensierata,

senza mai trovare una meta.

Avrebbe voluto tornare indietro, ma oramai era troppo tardi.

Sopraggiunse il sole e in un battito di ciglia la povera nuvola si dissolse.

Morale…

A volte non sappiamo apprezzare le persone che abbiamo accanto, perchè accecati dal proprio ego e dallo stupido orgoglio, ma quando ci ravvediamo, ahimè, è troppo tardi.

Ed è proprio nei momenti più tristi che possiamo comprendere chi tiene veramente a noi, attraverso un gesto gentile, un semplice abbraccio o una stretta di mano, come volere dire:

<<Eccomi, ci sono!>>.

Arriva un tempo, nella vita, un cui ci si rende conto che il momento più bello è quando riusciamo ad amarci e contare solo su noi stessi, senza avere il bisogno di aggrapparci a qualcuno.

Ed è in quel preciso istante che ci accorgiamo di quanta bellezza e quanta vita c’è intorno a noi, da voler abbracciare il mondo e circondarci solo di persone e di cose belle, che ci rendono vitali e positivi.

In tutto questo, il mare aiuta molto…

Quale miglior suono
il vento che soffia
tra i miei capelli,
il rumore del mare
che con le sue sfumature
tinge questo angolo di Paradiso,
lo stridulo dei gabbiani
che svolazzano nell’aria
per l’immenso azzurro cielo…
…E si perdono i miei pensieri
sulle onde del mare
che luccicano dei riflessi dorati del sole.
Ogni cosa è una sfrenata danza di emozioni
ed io mi sento come una nuvola leggera
libera, beata, felice e spensierata.

Grazia Bologna

Clicca sul link qui sotto per leggere un mio articolo precedente:

Semplicemente Giulia (Parte 14a)

Previous articleL’attesa di Luisa
Next articleLeopardi secondo il filosofo Raffaele Gaetano
Grazia Bologna
Mi chiamo Grazia Bologna e vivo a Palermo. Affascinata sin da piccola dallo scrivere, ho rafforzato il mio “Estro Artistico” ispirandomi, soprattutto, all’Amore verso la Vita e alla Foto. Adoro tutto ciò che è arte. A volte posso rimanere ore ed ore ad ammirare un quadro ed emozionarmi. Amo viaggiare perché mi porta ad esplorare nuove culture, ma sono orgogliosa di vivere nella mia amata Sicilia che mi regala paesaggi di mare che, per me, sono un’immensa fonte d’ispirazione. Ho partecipato a vari Concorsi di Poesie e Racconti in cui ho raggiunto, per ben due volte il Podio, ed ho ricevuto varie menzioni e premi speciali. Imprenditrice in attività di Call Center, ho condotto trasmissioni televisive e radiofoniche in emittenti regionali private, trattando varie problematiche legate alla famiglia. Da Marzo 2018 collaboro con “ScrepMagazine” come Socio di Accademia Edizioni ed Eventi curando la rubrica “Racconti di Vita Vissuta” e trattando argomenti vari.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here