Il senso di apprezzare la Vita

208396

Non si finisce mai di crescere…

A volte è bello lasciarsi cullare dai sogni e vivere in un mondo fatato dove sogni e realtà si mescolano.

Da bambini ci siamo lasciati catturare dalle favole, abbiamo riso, abbiamo pianto e parecchie volte ci siamo immedesimati nei vari personaggi delle Fiabe.

Quale dolce sensazione, tutte le notti, prima di addormentarci, ascoltare leggere dalla voce della nostra mamma una favola che ci aiutava a conciliare il sonno, e se qualche volta non poteva, non riuscivamo ad immergerci nel mondo dei sogni.

A volte ci addormentavamo ancor prima che si arrivasse alla fine del racconto e, impazienti, attendevamo la sera successiva per arrivare alla fine della storia.

Cenerentola” è stata la Fiaba che ci ha aiutati a capire quanta malvagità ci possa essere nel mondo reale…l’invidia, la competizione, la crudeltà della gente, paragonabili alla matrigna e alle sue sorellastre.

Già da allora ci rendevamo conto che bisogna difendersi dalle cattiverie altrui e lottare per raggiungere i propri obbiettivi.

La bella addormentata nel bosco“, una favola intensa in cui l’Amore trionfa a dispetto di tutto e di tutti e infine “La bella e la bestia“, molto significativa, poichè fa comprendere che in Amore non è la bellezza che conta ma l’animo di una persona.

Ogni favola ha una sua morale e grazie ad esse, sin da bambini, abbiamo appreso come riuscire ad affrontare la vita e soprattutto che bisogna andare avanti per coronare i propri sogni.

Quanti di noi, oggi, avendo figli seguono le stesse orme?

Oramai si è più evoluti, la tecnologia ha rovinato le tradizioni e alla lettura di una favola, si preferisce la TV, Internet oppure il Cellulare.

Peccato, quelli erano bei tempi in cui ci si accontentava di poco!

Adesso più si ha, più si pretende e non si è mai contenti.

Eppure, ancora oggi, malgrado la mia età adulta, quando ho fra le mani un libro di Fiabe non resisto a sfogliarlo, leggerlo e godere di quell’odore di pagine di libro, al punto di desiderare di spruzzarne l’essenza sulla mia pelle.

Emozionarsi per le piccole cose, apprezzare un piccolo gesto, saper cogliere ogni attimo come se fosse il più bello…

Questo è apprezzare la vita!

Grazia Bologna

Clicca sul link qui sotto per leggere il mio articolo precedente:

Come si fa a spiegare il mare

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here