Il mio rossetto è rosso

248912

Metti i tacchi alti,
quelli che ti periclitano il passo
e ti annacano i fianchi.
Come un invito all’inferno,
pìttati di rosso la bocca,
mettici un po’ di peccato,
che il tuo riso sia ammiccante,
e fornicante lo sguardo.
E smettila di parlare di scelte,
di coraggio, di coerenza,
che tanto la vita va avanti,
anche senza.

Marilina Giaquinta

Oggi vi faccio una domanda: <Perché le donne si truccano>? Una delle risposte più ricorrenti potrebbe essere quella per sentirsi più belle. Ma noi donne ben sappiamo che proprio il make up, il trucco, nasconde alcuni tratti della nostra personalità e del nostro carattere che vengono fuori nel momento in cui ci trucchiamo gli occhi, la bocca dai colori che utilizziamo. Abbellire e quindi valorizzare alcuni tratti del viso è un’arte già presente nell’antico Egitto e antica Grecia. Si valorizzava il viso con colori che venivano presi dalla natura. Oltre ad essere abbellito il viso, il trucco evidenziava lo status sociale. Il trucco ha molto a che fare con la psicologia di una donna e con la sua voglia di sentirsi unica, oltre alla voglia di piacere.

Il trucco può essere considerato come una maschera. Il make up può farci apparire più sensuali, aggressive, dolci. Dietro al modo in cui ci trucchiamo riveliamo noi stesse e la voglia, di mostrare agli altri una certa immagine di noi. Truccarsi, svela il nostro mondo interiore, rivelando la nostra personalità e il nostro modo di essere. E ogni donna risalta la propria immagine esprimendo non solo ciò che è, ma anche ciò che vorrebbe essere: una donna sexy, dolce, combattiva.

Molte volte si tende ad etichettare le donne che si truccano come insicure, donne che hanno paura di rivelarsi per ciò che sono “senza maschera”. In realtà chi si trucca tende a mettere in risalto tratti del proprio viso particolarmente attraenti o che potrebbero diventarlo con il trucco giusto: sono quindi sicure del proprio fascino, che desiderano evidenziare. Quando il trucco è eccessivo, significa che vogliamo camuffare il nostro aspetto, negando una parte di noi che non accettiamo.

Truccare gli occhi in modo più accurato significa che vogliamo puntare i riflettori sulla nostra personalità, perché gli occhi sono lo specchio dell’anima.
Truccare le labbra indica la voglia di mostrare la propria sensualità, soprattutto se per la nostra bocca scegliamo colori vivaci, rosso, per mostrare tutta la nostra femminilità.
I colori vivaci hanno quindi questo doppio significato, sta a noi capire la motivazione che si nasconde dietro tanta colorata vivacità. Chi preferisce i toni tenui non ama mettersi in mostra o comunque non ama stare al centro dell’attenzione, rivelando spesso un carattere timido e riservato.

Se mi chiedo perché mi trucco, la risposta è per piacere a me stessa e, in parte, è vero. Quando io mi trucco, scelgo l’immagine che voglio dare di me e che mi fa sentire a mio agio, mi trucco anche se resto in casa. Le donne si truccano anche per i nostri possibili interlocutori. Per l’uomo che ci piace o a quello che speriamo di attrarre, ma anche per apparire curate o attraenti sul posto di lavoro o quando usciamo per un aperitivo o una cena. Un modo per valorizzarsi ed esprimere se stesse. Sempre, anche stirando…

Angela Amendola

Clicca sul link qui sotto per leggere un mio articolo precedente:

La poesia di Indiana

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here