“Il dondolio”

132809

La gara tra amore e malinconia inizia quando

la notte tace,

la strada è sempre una,

quella illuminata dai tuoi occhi…

Avanza il bagliore di un giorno che sa di spine,

si infiltra dolcemente dentro il vuoto dove

io spesso mi dondolo.

Accendo la realtà voglio sentire se parlano

ancora di te,

mi illumino di speranza e mi tremano le mani,

raccontano di una conchiglia appartenuta a me.

Il cuore batte forte,

sa che dentro non c’è una perla ma solo la nostra illusione…

Finalmente la sfida può finire.

Il segreto è svelato,

non esiste nessuna gara è la vita che rompe o aggiusta tutto.

Clicca il link qui di seguito per leggere il mio articolo precedente:

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here