Il dolore nel silenzio

221419

Il mio sguardo si perde all’orizzonte dove il mare s’interseca con il cielo
fino a mescolarsi.
Mi lascio catturare dal panorama e percepisco il rumore delle onde che dolcemente avanzano alla riva.
In lontananza intravedo il movimento delle barche che si muovono leggere senza far rumore.
Amo questo silenzio in cui nascondo il mio dolore, un senso di pace mi avvolge come una nuvola leggera e riesco a trovare me stessa…

È giorno adesso,
un dolce silenzio aleggia nell’aria.
Sorellina mia,
da quando sei andata via sento il vuoto attorno
e penso che non sarò più la stessa di prima
perchè una parte di me è andata via con te.
Il dolore mi ricorda che tu esisti,
sento come se qualcosa mi avesse scavato una voragine nel petto.
Vado avanti cercando di superare la tristezza
ma è tutto inutile
perchè la tua mancanza mi soffoca.
Non ti vedo, non ti sento, ma so che ci sei.
A volte chiudo gli occhi e mi sembra di vederti,
di sentire la tua voce che mi chiama e sorride…
…e quando una lieve brezza sfiora il mio viso
mi abbandono in un un momentaneo oblio.
Anche oggi ti porterò nel mio cuore Angelo mio,
ovunque ti trovi ti giunga il mio abbraccio.

Nulla è per sempre!
Rimangono gli istanti, gli attimi. Rimangono i profumi, i sapori e i bei momenti trascorsi con i nostri cari.
…E la vita, seppur irta di difficoltà, va avanti, lasciando in noi quella scia di ricordi da cui non riusciamo a separarci.
Nell’al di là, oltre l’invisibile, c’è un mondo in cui i sogni diventano realtà, un mondo in cui tutto è possibile.
Ho perso tante persone importanti nella mia vita, e tutte le volte ho cercato di risollevarmi, ma la perdita dei genitori e di una sorella è un dolore incolmabile, perchè sai di non poterli più abbracciare, di non poter loro parlare e soprattutto di non avere più il loro appoggio nei momenti difficili.
La cosa che deve sorreggerci è pensare che vegliano su di noi come Angeli Custodi…

Mamma, Papà,
mi avete dato la vita
ed io vi ho amati
più della mia vita…
Ovunque Voi siate
Vi giunga il mio pensiero.
VI AMO!

Grazia Bologna

BUONA FESTA DI OGNISSANTI!

Clicca sul link qui sotto per leggere il mio articolo precedente:

L’alba dei miei giorni

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here