A mio figlio, con i migliori auguri di buon compleanno!

A FRANCESCO

Lungo il sentiero
che conduce a nuovi giorni
si ergono cortecce secolari
e pochi arbusti.

Dedica il giusto tempo
a chi palesa le sue debolezze,
la scelta d’affiancare
il più potente, inaridisce.

La vita è il mio regalo
assai ingombrante, non lo nego,
ma avrei sfidato il cielo
purché tu mi conoscessi.

Affidati ai sogni alati,
ai loro eterni paradossi,
talvolta l’irrazionale
è più incisivo del buon senso.

Smarrisci l’orientamento
un solo istante, se è necessario,
per ritrovare in fretta
il tuo binario rassicurante.

E non esiste bussola
che valga il cuore tuo,
la giusta direzione
è dalla parte dell’amore.

Concediti alle occasioni
che ti consentano di naufragare
negli occhi di una donna,
in un sorriso…
Nel suo mare…

Clicca e leggi un’altra mia poesia…

“Mi hai mai amata?” di Maria Cristina Adragna

Articolo precedentePollo al curry e riso Basmati
Articolo successivo“Qualcosa rimane” di Sandra Mirabella
Maria Cristina Adragna
Siciliana, nasco a Palermo e risiedo ad Alcamo. Nel 2002 conseguo la Maturità Classica e nel 2007 mi laureo in Psicologia presso l'Università di Palermo. Lavoro per diverso tempo presso centri per minori a rischio in qualità di componente dell'equipe psicopedagogica e sperimento l'insegnamento presso istituti di formazione per operatori di comunità. Da sempre mi dedico alla scrittura, imprescindibile esigenza di tutta una vita. Nel 2018 pubblico la mia prima raccolta di liriche dal titolo "Aliti inversi" e nel 2019 offro un contributo all'interno del volume "Donna sacra di Sicilia", con una poesia dal titolo "La Baronessa di Carini" e un articolo, scritti interamente in lingua siciliana. Amo anche la recitazione. Mi piace definire la poesia come "summa imprescindibile ed inscindibile di vissuti significativi e di emozioni graffianti, scaturente da un processo di attenta ricerca e di introspezione". Sono Socia di Accademia Edizioni ed Eventi e Blogger di SCREPmagazine.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui