“Un nodo” di Maurizio Gimigliano

122982

Inestricabili vie
in città sconosciute
attraversate di corsa
mi fanno pensare a noi
che siamo un intreccio
un groviglio
un intrico
un garbuglio
un ginepraio
di sentimenti irrisolti
di speranze perdute
di giravolte immaginate.

Un susseguirsi
di abbracci e di fughe
di sfuggevoli incroci degli occhi.

Noi siamo un nodo
che più cerchi di sciogliere
e più si lega
fin quando i capi del filo
si salderanno
irrimediabilmente.

E per sempre…

Maurizio Gimigliano © Copyright 2020

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here