Sulla soglia del tempo

134575

Sulla soglia del tempo

ho visto la marea

dei giorni passare,

le speranze svanire,

i ricordi bruciare.

Resta sul viso la ruga

di un antico sorriso

come il greto

di un fiume in secca,

un pugno di stelle

si spegne ai miei piedi,

il fuoco arde

e consuma l’anima.

Mi guardo intorno,

è tutto uguale,

lo stesso cielo,

lo stesso orizzonte:

l’esercito di parole

a guardia del cuore

ha disertato

Resta soltanto

il silenzio e l’istante

che ripete il mio dolore.

Clicca il link qui sotto per leggere il mio articolo precedente:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here