ORZO ESTIVO

Con il ritorno dell’estate e quindi del caldo,la voglia di cibi freschi e facilmente digeribili ma gustosi, aumenta.

Oggi la ricetta che propongo è l’ORZO ESTIVO, adatto anche da portare al mare o in ufficio.

In questa ricetta uso il pesto fatto in casa da me, ma se preferite per mancanza di tempo, potete comprare i vasetti pronti all’uso.

Ingredienti per 4 persone :

Orzo perlato 400 gr ;
Pomodorini Pachino 400 gr ;
Olive nere 100 gr ;
Olive verdi 100 gr ;
Sale, pepe nero, olio quanto basta.

Per il pesto di basilico:

Basilico fresco 200 gr ;
pinoli 100 gr ;
Parmigiano grattugiato 50 gr ;
Uno spicchio di aglio (se non amate l’aglio, potete non metterlo);
Olio quanto basta per ottenere un pesto cremoso ;
Sale .

Preparazione

Lavare l’orzo perlato sotto il getto dell’acqua fredda corrente, attentamente.
Mettere a bollire un litro d’acqua leggermente salata e all’ebollizione versare l’orzo, cuocendo per 20 minuti a fuoco medio.
Scolare l’orzo e passarlo velocemente sotto l’acqua fredda, poi farlo raffreddare.

Snocciolate le olive verdi e quelle nere e tagliarle a rondelle.

Lavare i pomodorini e tagliarli a cubetti, quindi salvarli e condirli con un cucchiaino di olio.

Preparare il pesto fresco.
Lavare e asciugare le foglie di basilico e metterle nel robot o anche nel frullatore, con i pinoli, uno spicchio di aglio tagliato a pezzetti, il parmigiano grattugiato, sale, pepe e olio quanto basta.
Frullare per qualche minuto fino ad ottenere una salsa cremosa.

Amalgamare in una ciotola capiente tutti gli ingredienti all’orzo freddo e guarnire con foglie di basilico lavate e asciugate.

Mettere in frigo per qualche ora prima di servire, coperto.

Un piatto che volendo potete arricchire con ulteriori ingredienti a vostro piacimento.

Antonella Ariosto

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui