“Notti d’inverno” di Antonella Ariosto

100803

Notti d’inverno
notti di abbracci
pieni d’amore.
Anime e corpi
intrecciati
in una magica danza.

Notti d’inverno
davanti
ad un camino acceso.
Luci soffuse
musica che
avvolge la stanza.

Notti d’inverno
senza mai dormire.
Dietro i vetri
perdersi nel buio
dell’infinito
mentre
il freddo ti gela le ossa.

Davanti ad uno specchio
ti racconti.
Parole e propositi
difficili da mantenere.
La sofferenza è latente.
Ma tu sei forte.

Notti d’inverno
prima o poi
il sole sorge.

Antonella Ariosto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here