L’unione per la sopravvivenza

207010

L’unione per la sopravvivenza

Gli sfeniscidi sono una famiglia di uccelli comunemente noti come pinguini e l’unica famiglia dell’ordine Sphenisciformes: sono gli uccelli più acquatici in assoluto e il loro gruppo si è evoluto a partire da uccelli volatori, ma ora nessuna specie di pinguino è in grado di volare.Hanno una testa piccola e arrotondata munita di becco. Sono dotati di ali trasformate in pinne.

Il piumaggio è molto folto ed è impermeabile. Contrariamente alla classe dei volatili a cui appartengono, non hanno ossa cave.

Quando la temperatura scende a meno 30 gradi e il vento soffia a con una velocità fino a 40 metri al secondo, i pinguini si riuniscono in cerchio. Stanno con le spalle al vento, proteggendo gli altri. Periodicamente i pinguini più lontani si muovono all’interno del cerchio e quelli che erano all’interno diventano i più lontani. Questa sequenza dà a ogni pinguino la possibilità di riscaldarsi.

Solo grazie alla cura reciproca di tutti è possibile sopravvivere al clima rigido e superare il freddo pungente…

Il pinguino lo sa…
La gente comincia a dimenticarlo…….

Gogy

Non sarò lontana
Mi fermerò ogni notte
Con la lampada di luna
Guardare il mondo con i tuo occhi
Ed io,avrò cura di te

Trandafira Nechita

Clicca sul link qui sotto per leggere il mio articolo precedente:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here