Al Mattino…

203349

AL MATTINO…

Tenue l’aurora si accinge

a dipingere il mondo

con i suoi caldi colori.

Ecco gli uccellini

uscire dai loro nidi

che cantano a festa

e gioiosi si uniscono in volo

per esplorare nuovi lidi

dove il calore del sole

possa raggiungerli

e scaldarli…

…Ma ecco…

in lontananza

si ode il frastuono

di una campana

che a festa suona.

È il Campanile della Chiesa

che annuncia l’ora mattutina.

Avanti, avanti,

avanzano

i pendolari stanchi,

di primo mattino,

a passo lesto

verso la stazione

dove il treno li attende

per raggiungere destinazione.

Il sole è già alto,

macchine, suoni di clacson,

il traffico incalza,

urla di bimbi gioiosi

con le loro mamme

attenti e decisi

che verso la scuola

si avviano.

L’odor del caffè

inebria i passanti,

qualcuno si ferma,

siede al tavolino del Bar

legge, scrive e sorseggia

un buon caffè.

Un trillo,

un’ occhiata al telefono,

distoglie lo sguardo…

… è Lei che gli scrive.

Legge e rilegge

quel messaggio improvviso,

un sorriso lo accoglie,

radioso e fiero risponde

e mentre va via

gocce di pioggia sulle labbra

gli ricordano

il sapore dei baci di Lei

e la giornata ha inizio.

Grazia Bologna

Clicca sul link qui sotto per leggere il mio articolo precedente:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here