Vanità

153747

No non è vanità…

Con il passare degli anni, il nostro corpo, il viso, la pelle cambiano e noi, genere umano, ma soprattutto noi donne, spesso ne soffriamo tantissimo, tanto da starci profondamente male.
Non è vanità, ma è molto di più.
Paura di non piacere a chi amiamo, sentirci inferiori, anche se razionalmente sappiamo che è il carattere e il modo d’amare che ci qualifica nei rapporti con gli altri.

Ti guardi continuamente allo specchio e non è vanità ma la ricerca disperata delle giuste risposte che ti consentono di ritrovare equilibrio e sicurezza.

Qualche giorno fa mi sono imbattuta in questo scritto e l” ho letto con molta emozione, mi è entrato dentro e ho pensato che ognuno di noi meriterebbe qualcuno che la ami così.

“Per giorni si è spogliata guardandosi allo specchio per qualche minuto, io ho fatto finta di non vederla, ma ho notato che era molto preoccupata e pensierosa.

Si è stretta la pancia, ha alzato il seno, ha alzato le rughe del viso, smosso i capelli, come se tutto fosse fuori posto.

Un giorno, ho deciso di levare lo specchio dalla stanza e l’ho nascosto.

Quel giorno quando è tornata a casa dal lavoro, si è spogliata, si è voltata verso il muro ed è rimasta sorpresa e confusa.
– Dov’è lo specchio? mi ha chiesto
– L’ho tolto, ho risposto.

Lei mi ha chiesto:
– Perché l’hai tolto?
– Ed io ho risposto perché non riflette ciò che vedo!

Io vedo una bella donna, che lavora sodo per ottenere tutto ciò che è stato proposto, che studia, che è la madre dei miei figli e che ha ancora tempo per uscire con me.
E so che invece quando ti guardi allo specchio non vedi niente di tutto questo.

In un attimo i suoi occhi erano gonfi di lacrime. Mi abbracciò commossa e mi disse:
– Cosa sarei senza di te? Il tuo amore costante e reale è la più bella risposta che potessi avere.

A volte tutto ciò che serve è una parola d’amore, far sapere alla persona amata che tutte le sue imperfezioni non minano il vostro rapporto d’amore perché l’amore va oltre ciò che lo specchio può riflettere.”

No non è vanità ma la sicurezza, la sincerità ,l’accettazione dei cambiamenti in virtù dell’amore.

È importante comunque non lasciarsi andare e dedicare al nostro fisico, alla nostra esteriorità il giusto tempo e le giuste cure ma sarà sempre la consapevolezza di essere amate, volute e ammirate da chi amiamo a darci una marcia in più.

VANITÀ ( gogy a specchio)

Ruba il tempo
nel cammino della vita
bellezza e illusioni
non si perde il sorriso
se ti vede bella l’amore

Se ti vede bella l’amore
non si perde il sorriso
bellezza e illusioni
nel cammino della vita
ruba il tempo

Antonella Ariosto

Clicca sul link qui sotto per leggere il mio articolo precedente:

4 COMMENTS

  1. Bellissimo articolo, anche molto triste, il dualismo tra la giovinezza e la mezza età. Molto amaro questo confronto. Ma di certo gli occhi dell’amore saranno vederti sempre giovane.

  2. Sara grazie per il tuo bel commento e per leggere e commentare sempre i miei scritti

  3. Bellissimo articolo Antonella, certo essere un po’ vanitosi aggiunge un po’ di leggerezza alla vita.
    Mi hai fatto venire in mente una frase: Alla bellezza ci si abitua a lungo andare, alla stupidità no!
    Quindi vale davvero il tuo consiglio vanità alla giusta dose, ma i veri valori, quelli che contano sono altri ❤️

  4. Concordo Massimo,un po di vanità è necessaria e ci fa vivere meglio,ma è su questo ho basato il mio articolo l’apprezzamento di chi amiamo,l’accettazione del nostro mutare nel tempo e i suoi occhi che sanno guardare con amore vero,è questo che fa la differenza nella vita quotidiana..sapere che per il tuo lui,sei è sarai sempre la donna che ha scelto.Grazie Massimo ❤

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here