“Occhi negli occhi” di Maurizio Gimigliano

122842

La vita è inquieta
non ama le certezze
ed io
voglio un amore
che ogni notte arrivi
a me naufrago per ripararlo
tra le mie braccia.

Succede quando
capisci di non avere scampo
e qualcuno ti intorbida i pensieri
facendoli bruciare
quasi fosse un caldo sole d’agosto
ed aspetti che il suo corpo
sposti l’aria
che ti serve per respirare.

Con te vivere
non è solo tempo che passa
ma il nuovo che ignori
e di cui hai paura.

Ma se vuoi ritrovarti
devi perderti nel buio.

E poi occhi negli occhi
capire che sei bella
come un alba appena nata
e che posso diventare giorno
abbracciato a te…

Maurizio Gimigliano © Copyright 2020

Previous article“Dolce Venere di rimmel”
Next articleAh l’amore l’amore…
Sono Maurizio Gimigliano, ingegnere chimico da sempre appassionato d’arte. Forse essere sempre a contatto con formule e numeri ha fatto emergere la necessità di esprimere la parte creativa nascosta dentro me. E dopo anni di strumenti musicali (chitarra e sax), ho iniziato a scrivere poesie d’amore provando a descrivere le emozioni e le sensazioni che si vivono nelle varie situazioni ed esperienze amorose. Amore inteso in ogni sua forma ed espressione purché sentimento intenso e coinvolgente. Dal 2018 scrivo su SCREPmagazine e sono socio di Accademia Edizioni ed Eventi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here