“Non sono io” di Sandra Mirabella

118809

Non sono io.

Non affliggetevi per me
dimentico parole
persone
pezzetti di vita.

Non comprendo molto
del reale intorno a me
forse non soffro nemmeno più,
non ho dimenticato però cos’è una lacrima,
dolce ingannevole nostalgia.

Non ho mai voluto essere poeta
chi è poi questo personaggio?

Ho solo offerto parole a chi ne voleva.

Passo vicino allo specchio
e non so più chi sia quella persona che mi guarda.

La vita mi ha tolto le parole , i visi,
sarebbe bello se mi togliesse
anche il ricordo del dolore.

Sandra Mirabella
Opera di Safet Zec

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here