Le scarpette nuove di Sofia

250263

C’era una volta una giovane ballerina di nome Sofia che desiderava diventare una stella della danza. Aveva sempre sognato di indossare le splendide scarpe da punta e di danzare sul palcoscenico di un grande teatro.

Un giorno, dopo aver superato un difficile provino, le fu finalmente offerta la possibilità di entrare a far parte di una prestigiosa compagnia di balletto.

Sofia iniziò ad allenarsi duramente, dedicando molte ore al giorno alla pratica della danza e alla perfezione dei suoi movimenti.

Tuttavia, nonostante la sua determinazione, le sue vecchie scarpe da danza iniziavano a dare segni di usura, e lei sapeva che aveva bisogno di un paio di scarpe da punta nuove e di alta qualità per poter affrontare le future esibizioni.

Vicino all’Accademia dove si recava ogni giorno, c’era un negozio di calzature dove erano esposte delle bellissime scarpette rosa con un fiocco di raso e una sottile suola d’argento. Le scarpe raramente venivano notate tra le altre calzature più eleganti e appariscenti, ma la loro bellezza non sfuggiva all’occhio attento di Sofia, appassionata di danza fin da quando aveva imparato a camminare.

Ogni giorno si fermava a guardare le piccole scarpe da ballo esposte, sognando il giorno in cui avrebbe potuto indossarle.

Ma purtroppo, i suoi genitori non potevano permettersi di comprare scarpe così preziose.

Un giorno, mentre Sofia stava passeggiando davanti al negozio, notò che le scarpe da ballo non c’erano più. Preoccupata, entrò nel negozio e chiese al gentile venditore cosa fosse successo alle scarpe. Il venditore sorrise e le disse che era stata acquistata da una signora anziana che aveva una grande passione per la danza.

Sofia rimase sorpresa e un po’ triste, ma continuò a frequentare la scuola di danza con le sue vecchie scarpe logore.

Un giorno, durante una pausa tra un’ora e l’altra, sentì bussare alla porta della sala di danza. Quando aprì, una signora anziana con un portamento elegante e un sorriso caloroso le porse un pacchetto. Dentro c’erano le scarpe da ballo.

La signora le disse che aveva notato la sua passione per la danza e che le piccole scarpe da ballo meritavano di essere indossate da una ballerina così talentuosa. Sofia non riusciva a credere alla sua fortuna mentre provava le scarpe che calzavano perfettamente il suo piede.

Erano delicate, leggere e adornate da fiocchi di raso. Quando le provò, sembrava di calzare una nuvola.
Da quel momento in poi, danzare con quelle scarpe divenne il sogno che si era finalmente avverato.

Con le sue nuove scarpe da ballerina, Sofia iniziò ad esibirsi in spettacoli sempre più importanti, conquistando il pubblico con la sua grazia e la sua eleganza. Le sue performance divennero sempre più coinvolgenti e la sua carriera decollò ad un ritmo vertiginoso.

Quelle scarpe da ballerina divennero il simbolo del suo successo e della sua passione per la danza. Sofia le considerava un prezioso alleato nel suo percorso verso il successo, e le trattava con il massimo rispetto e cura.

Le scarpe da ballerina raccontavano la storia del duro lavoro, della passione e della determinazione di Sofia e lei non avrebbe mai perso l’occasione di indossarle con orgoglio su qualsiasi palcoscenico.

Angela Amendola

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here