La lontananza allontana?

146569
«La lontananza fa all’amore quello che il vento fa al fuoco: spegne il piccolo, scatena il grande».
Roger de Bussy-Rabutin

Siamo in un periodo in cui a causa della Pandemia le vite sono stravolte, soprattutto quelle dei più giovani.

Ci si sta adattando cercando di vivere nel modo più adeguato alle proprie esigenze.

Quanti rapporti reali e virtuali si sono logorati nell’arco di questi due lunghi anni, ma è inevitabile che le relazioni più consolidate hanno resistito e si sono rafforzate ancora di più.

Quanti rapporti a distanza hanno dovuto attendere per riprendere l’abitudine di incontrarsi nuovamente, di tanto in tanto, e quanti, invece, si sono spenti…

…”Mille pensieri attraversano la mente di Lui…
Perso nei suoi silenzi si allontana dall’esuberanza di Lei che lo confonde.
Non riesce a comprendere se il loro rapporto è un bene o un male, se è giusto o sbagliato, se la distanza che li separa è un ostacolo e se avrà la capacità di adattarsi agli spostamenti che potrebbero rivoluzionare la sua vita e le sue abitudini.

Forse cerca qualcosa di più stabile!
Sarà in grado di reggere tutto ciò?
Il troppo ardire e la troppa impetuosità nel volersi, avevano occultato cosa potesse comportare il loro rapporto.
Egli è come le onde, un pò si avvicina e d’improvviso si allontana, impetuosamente, fuggendo dalla riva o dal porto più sicuro.
Lui non vuole essere il suo eroe…No, non vuole esserlo, non sa attenderla…
Hanno invertito i ruoli…

Lei lo corteggia spietatamente, lo coccola, lo vizia, Lui si abbandona e pensa..
Si adagia!
Forse non ha compreso che una Donna ha bisogno di sentirsi amata, coccolata, viziata, cercata, ma forse non lo ha mai fatto per nessuna, o chissà, forse non riesce a farlo per Lei, forse non la ama abbastanza.
Il silenzio di Lei, urla e tace!!!”…

Sarà vero che la lontananza allontana?

Una relazione a distanza richiede molta tenacia e tanta forza d’animo, e per alcuni è inaccettabile avere un partner a chilometri di distanza.

Indubbiamente…”Ci vuole molto coraggio!”.

Grazia Bologna

Clicca sul link qui sotto per leggere il mio articolo precedente:

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here