“Inspiegabile” (Naufraghe)

111640

Non si incontravano quasi mai,

non si sfioravano mai…

 Era lì che si incontravano:

in un intreccio di pensieri e parole

senza voce, scritte…

A volte celate o mute

su uno schermo;

a volte trattenute

per non spaventarsi,

a volte insinuate senza aggiunger altro…

 Non aveva importanza

il come, cosa o perché.

 Ciò che importava era il dirselo

e anche il non dirselo…

Tutto parlava fra loro,

anche ciò che tacevano…

 Uno strano gioco fra loro

dove a parlare era

il binomio inspiegabile:

mente e cuore,

detto e non…

Uno strano gioco

di cui non potevano più fare a meno!

di Maria Luana Ferraro

estratto cap. 14 libro “Naufraghe”

Previous articleUn ricordo di Totò, il Principe della risata
Next article“Stringimi forte” di P. Messinese
Maria Luana Ferraro
Sono Maria Luana Ferraro, consulente aziendale e mi occupo anche di finanza personale. I calcoli sono il mio lavoro, le parole la mia passione. Fin da bambina, anziché bambole e pentoline, chiedevo libri, quaderni e penne. A sei anni ho ricevuto la mia prima macchina da scrivere. Appassionata di letteratura italiana e straniera, il mio più grande sogno è sempre stato diventare giornalista. Sogno che, piano, si sta realizzando. Socia fondatrice della “Associazione Accademia & Eventi”, da agosto 2018 collaboro con “SCREPMagazine” curando varie rubriche ed organizzando eventi. Fare questo mi permette di dare risalto a curiosità e particolarità che spesso sfuggono. Naturalmente, in piena coerenza con ciò che è il mio modo di interpretare la vita…eccolo: “Quando la mente è libera di spaziare, i confini fisici divengono limiti sottili, impercepibili. Siamo carcerieri e carcerati di noi stessi. Noi abbiamo le chiavi delle nostre manette. La chiave è la conoscenza: più conosci, più la mente è libera da preconcetti e ottusità. Più la mente è aperta, più si ha forza e coraggio così come sicurezza. Forza, coraggio e sicurezza ti spingono a tentare l’impossibile affinché divenga possibile.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here