A occhi chiusi aspetto,
ascolto il mio respiro…
silenzio, parte la musica,
ecco sono pronta,
inizia il viaggio dentro di me.
Buio, c’è buio e silenzio,
trasportata dalla musica,
plano e dolcemente,
atterro dentro di me.
C’è un giardino pieno di sole,
mi guardo intorno, sono sola,
respiro tranquilla,
quanta pace intorno.
Sono l’albero che tocca il cielo,
i miei rami si muovono,
portati dal dolce vento.
Dondolo un po’ a destra,
poi un po’ a sinistra,
mentre il sole mi riscalda.
I miei rami freschi,
si allungano al sole,
ricevendo quel calore,
raccolgo l’energia che mi da,
la trattengo, la porto a me,
è tutta luce intorno.
La musica è quasi finita,
il viaggio si sta concludendo,
con le mani al petto respiro,
felice di ciò che mi ha dato il sole.
Ecco… un un’abbraccio,
non me l’aspettavo,
per un’attimo apro gli occhi,
poi li richiudo dolcemente,
grazie, dico con un filo di voce.
II viaggio in me è terminato,
dolcemente riapro gli occhi,
eccomi ritorno alla realtà…
sento ancora il calore del mio sole
ricordo del viaggio dentro di me.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui