Volo, 
il volo di un attimo, 
poi la discesa,
caduta libera.

Silenziosa annaspa
l’anima,

non fa rumore

ma , tutto vede, 
tutto coglie.

A volte, 
come pesante fardello, 
altre, 
come leggere carezze.

Vola, 
s’ innalza nell’azzurro del cielo, 
indietro non torna.

Continua a volare, 
una meta non trova. 

Antonella Ariosto

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui