Vento,
alla tua forza gli alberi si sono piegati,
e senza forza sono crollati ai tuoi piedi.

Squarciato da nubi scure è il cielo,
dal tuo impeto forte travolto,
sole tiepido tenta di riscaldarci.

A nulla vale.

Resta a guardarci,
entra con impeto nella mia casa,
e con impeto porta via tutto .

Vento, mi hai sorpreso e, impaurita,
mi hai raggelato il cuore,
soffiando via ogni speranza.

Vento, con forza mi hai rapito,
nei tuoi vortici mi hai portato.

A nulla è valso ancorarmi alla vita.

Mi hai trascinato nel baratro buio, 

nella parte peggiore di me,

dove ci sono paure e incertezze.

Lì mi sono riconosciuta fragile,
impaurita ho chiuso gli occhi,
e in un angolo mi sono nascosta,
senza speranza rassegnata.

Ma cos’è quella luce che brilla?
È lontana, trema alle folate di vento,
sembra che si spenga, ma è accesa.
Una forte raffica la sta spegnendo.

Corro, non posso lasciare che si spenga:
è l’unica speranza di salvezza,
unica fonte che mi riscaldi.

Mi avvicino, la proteggo,
il vento non potrà spegnerla:
la piccola fiammella si rianima!
Ora il vento è andato via,
portandosi con sé paure e incertezze.

Il calore del sole persistente           

ha vinto la battaglia.

La fiammella ora divenuta fuoco,
illumina col la sua luce,
e tutto intorno è pace.

Sono rimasta sempre quí.
Nel viaggio dentro di me,
il vento ha spazzato via paure,
quelle chiuse nell’anima più scura,
e rimpianti, quelli nel cuore,
lasciando il sole a riscaldarmi,
e quella fiammella nel cuore,
fonte di vita e di gioia in me.

Articolo precedenteDalla pelle al cuore
Articolo successivoViggiano e i Green Day
Maria Grazia Del Franco
Sono nata a Napoli. Laureata in lettere moderne, ho coltivato fin da ragazza la passione per la scrittura, sempre con un occhio attento agli episodi che si verificavano nella società. Spinta da un amico d’infanzia, ho iniziato a scrivere, partecipato e vinto vari premi letterari con alcune poesie (“a mia madre” e “l’ultimo desiderio”). Sono socia di “Accademia Edizioni ed Eventi”, gruppo di autori ed artisti che con certosina pazienza, danno spazio alla cultura, organizzando anche eventi e contribuendo alla diffusione dell'arte e del talento. Collaboro alla rivista SCREPmagazine con la rubrica ”LEGGIAMO INSIEME”...e non solo...

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui