Un’emozione
un dolce ritorno
al passato.

A quella ragazzina
che in sella
alla tua moto
felice
ti abbracciava.

L’odore del mare
sulla pelle fremente
penetrava
ed i tuoi baci
mi levavano il fiato.

Era l’amore che bussava
ma tu eri il vento.

Nei miei ricordi
non ti ho mai scordato.

Un ricordo
mai dimenticato.

Antonella Ariosto

Articolo precedenteDead or Alive
Articolo successivoL’esplosione
Antonella Ariosto
Sono Antonella Ariosto. Sono nata a Messina ma vivo a Roma. Ho conseguito la Maturità tecnico-commerciale e faccio la mamma e la nonna a tempo pieno. Come tanti miei amici di “SCREPmagazine”, scrivo dalla mia gioventù … scrivo d’amore, di sogni e di crude realtà. Ho pubblicato un libro di poesie – “L'anima vola” - amo leggere e adoro l'Arte. Spesso scrivo versi nel mio dialetto siciliano perché ci trovo una forza ed una potenza espressiva assolute.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui