The vampire diaries” è una serie televisiva horror, drammatica e soprannaturale statunitense creata da Kevin Williamson e Julie Plec, basata sulla serie di romanzi “Il diario del vampiro” scritta da Lisa J. Smith.

La serie è stata trasmessa su The CW e ha ricevuto numerose nomination e premi, vincendo quattro People’s Choice Award e molti Teen Choice Awards. Possiede inoltre un famosissimo spin-off: “The Originals”.

La protagonista è Elena Gilbert (Nina Dobrev), una semplice ragazza che vive assieme a suo fratello Jeremy (Steven R. McQueen) a Mystic Falls, in Virginia. Frequenta il liceo ed ha due migliori amiche, la strega Bonnie Bennett (Katerina Graham) e Caroline Forbes (Candice Accola). La sua vita viene sconvolta quando incontra Stefan Salvatore (Paul Wesley), un affascinante ragazzo che si rivela un vampiro. Lui nota che Elena è identica alla prima donna della sua vita che lo trasformò, assieme a suo fratello Damon (Ian Somerhalder), nel 1864: Katherine Pierce. I due fratelli si innamorano entrambi di Elena ed entrano a far parte della sua vita per proteggerla dal mondo sovrannaturale, dal temibile e potente vampiro originale Klaus (Joseph Morgan) e da molti altri oscuri personaggi sempre più potenti.

La ragazza e i suoi amici, saranno costretti a combattere e a scarificarsi per salvare se stessi e Mystic Falls, una cittadina apparentemente tranquilla in realtà tormentata dal suo oscuro e misterioso passato.

Se vuoi stare con qualcuno per sempre… devi vivere per sempre.”

“Caro diario, non potevo sbagliare di più…credevo di poter sorridere ed andare avanti, fingendo che andasse tutto bene. Avevo un piano…volevo cambiare ciò che ero, creare una vita e una persona, una persona senza passato, senza dolore… una persona VIVA. Ma non è così facile, i brutti ricordi sono sempre lì…ti seguono, non puoi sfuggirgli, per quanto tu lo voglia. Puoi soltanto prepararti per il bene, così quando arriverà, lo accoglierai perché ti serve…a me serve…”

“The vampire diaries” è una serie molto coinvolgente, ricca di mistero e sovrannaturale. All’ apparenza potrebbe sembrare una classica storia ” vampiresca” solo per adolescenti, con un triangolo amoroso fra i protagonisti e i cosiddetti “bravi e cattivi ragazzi”, ma non è affatto così.

In questa serie l’amore, intrecciato ad un pizzico d’horror, è tutto per ciascun personaggio, proprio ciò che li spinge a lottare per non perdere la persona che si ama di più,  in un luogo su cui incombono continue minacce e antiche maledizioni.

Sono presenti, inoltre, creature e leggende della mitologia nordica e vichinga che rendono la serie ancora più interessante. 

Una  serie ben strutturata con ambientazioni interessanti e storie (il passato che incombe sulla cittadina, i poteri e la magia) affascinanti e ben delineate.

È impossibile poi non affezionarsi ai personaggi, i quali reagiscono in modi totalmente differenti alle perdite subite, al dolore e alle battaglie, ma che, nonostante qualche litigio e incomprensione, alla fine riescono a ritrovarsi e a unire le loro forze per sconfiggere con coraggio le loro più grandi paure e rimanere insieme e uniti per sempre.

Giusi Talarico

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui