Un raggio mi basta
ma tu mandami almeno una parola
che sia di pace
che sia di carezza
di mare tranquillo
tra le sponde di noi.

Poi parlerà anche il tempo
con mormorio di pioggia
con fruscio di foglie
per strade dimenticate dal vento.

Ma tu parlami
parole di sole
parole di ciliegi a primavera
le terrò nella mano
petali profumati
di storia antica e nuova
e poi cammineremo ancora…

Sandra Mirabella
Foto dal web

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui