L’11 Ottobre si celebra la Giornata Mondiale delle Bambine, istituita dalle Nazioni Unite, per ricordare i diritti non riconosciuti delle sempre più numerose piccole donne che, anno dopo anno, vengono private di due fasi fondamentali per il loro sviluppo individuale: l’infanzia e l’adolescenza. Un numero sempre maggiore di bambine, costrette a diventare adulte il più presto possibile, non può godere del determinante contributo che l’istruzione apporta alla crescita. E’ per questo motivo che il tema della giornata di quest’anno sarà l’innovazione nell’istruzione femminile.

PICCOLI FIORI

Depravati senza scrupoli…
come si può violare un tenero fiore?
Una lacrima sgorga
la mia inutilità.
Avvilita
spettatrice rimango.
Antonella Ariosto

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui