Se siete appassionati di tecnologia ed avete seguito la WWDC18 (l’annuale conferenza dedicata agli sviluppatori Apple) vi sarete accorti che la casa di Cupertino non ha presentato alcuna novità in tema hardware.

C’era da aspettarselo, del resto la WWDC è, per sua natura, un appuntamento dedicato al software.

Tuttavia negli anni passati spesso abbiamo incontrato presentazioni di nuovi prodotti oppure di aggiornamenti alla attuale lineup nel portafoglio di Apple.

Quest’anno non è accaduto, ma il filing di qualche giorno fa alla ECC (Eurasian Economic Commission) da parte di Apple ha ravvivato le speranze di quanti vogliono vedere il prima possibile un aggiornamento alle linee iPad e Mac.

In particolare, sono stati archiviati documenti relativi a cinque dispositivi iOS (con a bordo l’undicesima versione del firmware) ed altre cinque macchine con macOS 10.13 (High Sierra).

Saranno queste le settimane buone per vedere in concreto qualche novità?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui