E’ talentuosa, è geniale, è trasgressiva, combattiva ed estremamente libera: questo e molto altro è Madonna…classe 1958 e non sentirli!
 
In effetti riuscire a definire in poche parole un personaggio come lei è davvero difficile, perché nel corso degli anni con una carriera iniziata nell’ormai lontano 1982, l’abbiamo vista più volte cambiare pelle e lanciarsi in nuove sfide, senza alcun timore.
 
D’altra parte lei lo dice sempre nella vita bisogna combattere per quello in cui si crede e quindi ognuno di noi deve affrontarla con un bel paio di guantoni da box. Un consiglio saggio, che ha contribuito a renderla un modello per milioni di donne, di qualunque età, in tutto il mondo.
 
Perché non si diventa regine del pop solo conquistando le classifiche o facendo registrare il sold-out ai propri concerti, ma anche facendo la differenza. Madonna, a modo suo, ha dato il via a tante piccole rivoluzioni, sia come artista (cantautrice, ballerina e produttrice), che come donna.
 
È grazie a lei, per esempio, che molte donne hanno tolto dal proprio vocabolario la parola tabù o hanno iniziato a pensare che si può stare bene da sole e farcela, anche senza un uomo al proprio fianco.
 
Sono tantissimi i successi di Madonna nella sua lunga carriera, iniziata nei primi anni ottanta.
 
Canzoni che hanno attirato l’attenzione e le critiche di pubblico e stampa con i suoi comportamenti ritenuti trasgressivi.
 
Secondo il Guinness dei primati è l’artista femminile dalle maggiori vendite della storia della musica, con all’attivo 350 milioni di dischi in tutto il Mondo, di cui 95 milioni nei soli Stati Uniti d’America.
 
Il quattordicesimo album di Madonna, passato un po’ in sordina, s’intitola “Madame X” ed è uscito il 14 giugno 2019 per la Interscope Records…ecco la sua “divertente presentazione” con una quanto mai “prosperosa e provocante Madonna”:
    Angela Amendola
Che ne pensate? Cliccate qui sotto per ascoltarlo… 
 
 
 
 
 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui